Differenza tra motore a benzina e motore diesel

Differenza fondamentale: un motore a benzina è un motore a combustione interna con accensione a scintilla. Come suggerisce il nome, funziona a benzina, noto anche come benzina. Quindi, un motore a benzina è anche conosciuto come un motore a benzina, specialmente in Nord America. Un motore diesel è un motore a combustione interna che funziona a diesel. È anche conosciuto come motore ad accensione spontanea. In un motore diesel, solo l'aria viene compressa e il carburante viene iniettato in aria molto calda alla fine della corsa di compressione. Il motore utilizza il calore di compressione per avviare l'accensione. Quindi, un motore diesel è autoinfiammabile.

Automobile, autocar, automobile o automobile è essenzialmente un veicolo che funziona su un motore o un motore. Mentre ci sono molti tipi di motori nel mercato, ci sono due motori più comunemente usati. Questi sono il motore a benzina e il motore diesel. Altri tipi di motori possono essere motori elettrici o addirittura ibridi.

Un motore a benzina è un motore a combustione interna con accensione a scintilla. Come suggerisce il nome, funziona a benzina, noto anche come benzina. Quindi, un motore a benzina è anche conosciuto come un motore a benzina, specialmente in Nord America. Il motore a benzina fu inventato per la prima volta nel 1876 in Europa. Dopo di che sono stati rilasciati molti modelli diversi che migliorano.

Nella maggior parte dei motori a benzina, il carburante e l'aria sono solitamente premiscelati prima della compressione. Tuttavia, alcuni moderni motori a benzina ora usano iniezione diretta a benzina. La premiscelazione avviene tramite iniezione di carburante controllata elettronicamente, tranne che nei piccoli motori. La candela viene quindi utilizzata per avviare il processo di combustione.

Un motore diesel è un motore a combustione interna che funziona a diesel. È anche conosciuto come motore ad accensione spontanea. In un motore diesel, solo l'aria viene compressa e il carburante viene iniettato in aria molto calda alla fine della corsa di compressione. Il motore utilizza il calore di compressione per avviare l'accensione. Quindi, un motore diesel è autoinfiammabile. Il processo di accensione comporta la combustione del carburante che è stato iniettato nella camera di combustione. Il motore diesel fu sviluppato per la prima volta dall'inventore tedesco Rudolf Diesel nel 1893. Tuttavia, il motore diesel non fu usato in un'automobile prima degli anni '30. Tuttavia, le auto diesel non divennero popolari fino agli anni '70.

Rispetto ad altri motori a combustione, interni o esterni, il motore diesel ha la più alta efficienza termica. Ciò è dovuto principalmente al rapporto di compressione molto alto del motore. Esistono due tipi principali di motori diesel: motori a due tempi e motori a quattro tempi. Un motore a due tempi, a due o due cicli è un tipo di motore a combustione interna che completa un ciclo di alimentazione in un solo giro dell'albero motore e con due corse, ovvero i movimenti verso l'alto e verso il basso del pistone. Comparativamente, un motore a quattro tempi o un motore a quattro tempi è un motore a combustione interna che completa un ciclo di accensione in quattro corse separate durante due rivoluzioni separate dell'albero motore del motore e un singolo ciclo termodinamico. I quattro colpi includono aspirazione, compressione, potenza e scarico.

La differenza principale tra un motore a benzina e un motore diesel è il fatto che un motore a benzina utilizza le candele per avviare il processo di combustione, mentre un motore diesel utilizza il calore di compressione per autoaccensione. Inoltre, i motori a benzina tendono a funzionare più velocemente del diesel, principalmente a causa dei pistoni più leggeri, delle bielle e dell'albero motore. Un altro motivo è che la benzina brucia più velocemente del diesel, quindi l'energia viene rilasciata più velocemente. Inoltre, un motore a benzina tende ad avere un'efficienza inferiore rispetto a un motore diesel a causa dei suoi rapporti di compressione inferiori.

I motori diesel tendono ad avere vari vantaggi rispetto ad altri motori a combustione interna, tra cui:

  • Bruciano meno carburante di un motore a benzina per fare la stessa quantità di lavoro.
  • Possono convertire oltre il 45% dell'energia del carburante in energia meccanica, mentre i motori a benzina possono convertire solo il 30%. Ciò si traduce in un chilometraggio migliore.
  • Hanno un'elevata affidabilità e un facile adattamento agli ambienti umidi a causa dell'assenza di un sistema di accensione elettrica ad alta tensione.
  • Non hanno bobine, cavi delle candele, ecc. Le emissioni in radiofrequenza da questi possono interferire con le apparecchiature di navigazione e comunicazione.
  • La durata di un motore diesel è generalmente circa il doppio rispetto a quella di un motore a benzina.
  • Le parti utilizzate per creare un motore diesel hanno una maggiore resistenza.
  • Il carburante diesel ha proprietà lubrificanti migliori rispetto alla benzina.
  • Il combustibile diesel è considerato più sicuro della benzina in molte applicazioni.
  • Il gasolio è meno infiammabile della benzina e riduce il rischio di esplosione.
  • I motori diesel sono immuni al blocco del vapore, poiché il gasolio non rilascia una grande quantità di vapore infiammabile.
  • I motori diesel generano meno calore residuo nel raffreddamento e nello scarico.
  • I motori diesel possono accettare la pressione di sovralimentazione o di turbo senza alcun limite naturale. I motori a benzina subiscono inevitabilmente la detonazione a pressioni più elevate.
  • Lo scarico dei motori diesel contiene un minimo di monossido di carbonio.
  • Molti motori diesel possono funzionare facilmente con il biodiesel.

Tuttavia, a causa dei suddetti motivi, le auto diesel costano più delle auto a benzina. Tuttavia, a causa del miglior chilometraggio, il costo può essere effettivamente comparabile nel tempo. Tuttavia, questo non sarà il caso per le persone che non guidano le loro auto tanto e su grandi distanze. Inoltre, confrontando i costi, si deve anche tenere presente che nel tempo il costo dell'auto si deprezzerà, cioè diminuirà.

Inoltre, le auto diesel sono anche migliori per l'ambiente, in quanto generano meno emissioni rispetto alle auto a benzina. A causa di ciò, a partire dal 2007, circa il 50% di tutte le vendite di auto nuove in Europa sono diesel.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra segni e sintomi

    Differenza tra segni e sintomi

    Differenza fondamentale: i segni sono la manifestazione fisica della malattia, dell'infortunio o della malattia. È oggettivo, il che significa che può essere visto e misurato, di solito da un medico o da un'infermiera. I sintomi, d'altra parte, sono cose che possono essere percepite solo dal paziente.
  • differenza tra: Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza chiave: le onde sinusoidali e coseno sono forme d'onda del segnale identiche tra loro. La differenza principale tra i due è che l'onda del coseno conduce l'onda sinusoidale di una quantità di 90 gradi. Un'onda sinusoidale raffigura un cambiamento o movimento ricorrente. È noto come onda sinusoidale in quanto ha la forma simile alla funzione seno, quando è tracciata su un grafico. Il
  • differenza tra: Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza fondamentale: HTC Windows 8X sfoggia un touchscreen capacitivo S-LCD2 da 4, 3 pollici che offre una densità di pixel di 342ppi. Lo schermo è protetto utilizzando il gorilla glass 2, che lo rende piuttosto resistente e meno soggetto a graffi. Il telefono è piuttosto lucido e sottile, pesa solo 130 grammi con la batteria. L
  • differenza tra: Differenza tra troppo e molto

    Differenza tra troppo e molto

    Differenza fondamentale: "Too" e "very" sono termini utilizzati per rafforzare altre parole. 'Molto, ' può essere usato come intensificatore per rendere più forti verbi, aggettivi e alcuni nomi. Inoltre, l'uso di "molto" in una frase indica generalmente un'implicazione positiva.
  • differenza tra: Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza chiave: la pressione dinamica è la forza fisica continua esercitata su un oggetto da qualcosa come l'aria sul fluido. La pressione statica è la forza fisica esercitata su un oggetto che non è in movimento. La pressione dinamica e statica viene utilizzata nella dinamica dei fluidi fino alla pressione esercitata su un oggetto. Q
  • differenza tra: Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza chiave: ci sono due tipi principali di mutui disponibili per un acquirente: prestiti convenzionali e prestiti FHA. Prestiti convenzionali sono prestiti che sono i prestiti tradizionali che sono disponibili da istituti di credito tradizionali come una società di mutui o una banca. Prestiti FHA sono un tipo di prestiti che sono assicurati dalla Federal Housing Administration (FHA), che è un'agenzia governativa.
  • differenza tra: Differenza tra debito e credito

    Differenza tra debito e credito

    Differenza fondamentale: nella contabilità o contabilità finanziaria, "Dr" (Debito) è il lato sinistro di un conto contabile o quando è stato detratto qualcosa dal conto, mentre "Cr" (Credito) è il lato destro di un conto contabile, quando qualcosa è stato aggiunto. Ogni transazione di debito deve avere una transazione di credito corrispondente e viceversa. Debi
  • differenza tra: Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza fondamentale: uno dei più recenti smartphone con il marchio è il Nokia Lumia 620. Il Nokia Lumia 620 è destinato agli acquirenti entry-level che desiderano provare un Windows Phone 8 ma non possono permettersi di spendere troppo. Alcuni degli ultimi nuovi smartphone sono il Sony Xperia SP e il Sony Xperia L, entrambi appartenenti all'ammiraglia Xperia di Sony. I
  • differenza tra: Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza chiave: la classificazione "segreta" viene applicata ai documenti che potrebbero causare "danni gravi" alla sicurezza nazionale se diventano disponibili al pubblico. Questi documenti richiedono seri permessi, che includono verifiche in background, moduli di rilascio e Accordi di non divulgazione (NDA)

Scelta Del Redattore

Differenza tra div e span Tag in HTML

Differenza chiave: il tag crea un'interruzione di riga e, per impostazione predefinita, crea una divisione tra il testo che segue il tag come iniziato e finché il tag non termina. Il tag non crea un'interruzione di riga simile a un tag, ma piuttosto consente all'utente di separare le cose dagli altri elementi attorno ad esse su una pagina all'interno della stessa linea.