Differenza tra mogano e teak

Differenza chiave: il mogano è un legno tropicale di colore marrone rosso scuro indigeno in Sud America, Africa e America centrale. Il teak è un legno duro a grana fine che ha un colore da giallo a marrone scuro. È indigeno in Indonesia, India e America centrale.

Il mogano è un forte legno duro che contiene una tonalità rossa. Grazie alla sua qualità e al disegno a grana fine, viene utilizzato nella realizzazione di molti articoli come mobili, porte, navi, strumenti e compensati, ecc.

Deriva da una delle tre specie appartenenti al genere Swietenia della famiglia delle Meliaceae, che sono mogano dell'Honduras, mogano e mogano americano. Tuttavia, il mogano di Swietenia identificava solo mogano genuino.

Il colore del mogano diventa più scuro con il passare del tempo. Esibisce una lucentezza rossastra su applicazione di smalto. Grazie alla sua durata e resistenza è preferito per la fabbricazione di mobili e altri articoli.

Il teak è un legno molto pregiato che è noto per la sua grana decorativa e la lucentezza marrone dorato. Il teak deriva dall'albero deciduo appartenente alla famiglia delle Vernenaceae. Questo albero è originario del Myanmar, dell'India e della Tailandia.

È molto resistente grazie alla presenza di olio naturale in esso, che fornisce protezione dal tempo umido e freddo. Essendo un legno duro a grana stretta, è molto facile tagliare le articolazioni in modo efficiente. È uno dei più forti e durevoli tra tutti i boschi naturali.

Il teak è costoso rispetto al mogano. Tuttavia, le qualità di Teak come altamente resistenti agli agenti atmosferici e belle, sono spesso preferite da chi può permetterselo. La durezza di Teak è maggiore di quella del mogano. Il mogano e il teak sono spesso differnti in base alla struttura e alle proprietà del legno.

Confronto tra mogano e teak:

Mogano

Teak

Definizione

Il mogano è un forte legno duro che contiene una tonalità rossa. Deriva da una qualsiasi delle tre specie appartenenti al genere Swietenia nella famiglia delle Meliaceae.

Il teak è un legno molto pregiato derivato dall'albero deciduo appartenente alla famiglia delle Vernenaceae.

Aspetto

Ha un colore bruno-rossastro e può mostrare strisce, nastri, strisce spezzate, corde, ondulazioni, screziature, figure di fiddleback o blister

Da giallo a marrone scuro. In genere esibisce figure a grana dritta, screziate o a fiddleback

Proprietà

  • Forte
  • Struttura dei pori uniforme
  • Anelli annuali scarsamente definiti
  • Estremamente pesante, resistente e resistente
  • Scolpisce bene

usi

Il mogano africano viene utilizzato per falegnameria di mobili di alta classe, costruzione di imbarcazioni, vanieri decorativi, mobili, ecc.

Il mogano americano è utilizzato per mobili e mobili di alta classe. Utilizzato per intaglio, modellismo, pavimentazione, costruzione di barche, strumenti musicali, ecc.

È utilizzato per la costruzione di navi, mobili, falegnameria di alta classe, pavimenti, compensato, vanieri decorativi, serbatoi chimici e, tini, ecc.

Tipo di legno duro

Sempreverde

Sempreverde

Nome botanico

Swientenia Macrophylla (mogano autentico)

Tectona Grandis (piantagione di teak)

Durezza

Comparativamente meno

Comparativamente di più

Rami dell'albero

Meno rispetto a rispetto a Teak

Maggiore rispetto a rispetto al mogano

Le foglie

Facilmente degradabile

Prende più tempo per decomporsi

Cresciuto

Il mogano autentico viene coltivato nel sud del Messico nel centro del Sud America

Generalmente viene coltivato nel sud-est asiatico

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra adsorbimento e assorbimento

    Differenza tra adsorbimento e assorbimento

    Differenza chiave: l' assorbimento è un fenomeno di massa in cui un assorbito penetra completamente nel corpo di un solido o di un liquido per formare un composto o una soluzione. D'altra parte, l'adsorbimento è un fenomeno superficiale in cui le molecole di un adsorbato si concen- trano solo sulla superficie di un adsorbente.
  • differenza tra: Differenza tra Kurta e Kurti

    Differenza tra Kurta e Kurti

    Differenza fondamentale: la differenza principale tra Kurta e Kurti non è altro che la loro lunghezza. I Kurta sono normalmente lunghi, tipicamente di lunghezza al ginocchio o al polpaccio, mentre un Kurti spesso misura corto alla vita o alla lunghezza dell'anca. Sia Kurta che Kurti sono diversi tipi di top che possono essere indossati.
  • differenza tra: Differenza tra incidente e incidente

    Differenza tra incidente e incidente

    Differenza chiave: la parola incidente ha un'implicazione negativa e potrebbe comportare la perdita della vita o il danneggiamento delle merci. Un incidente, d'altro canto, può riferirsi a qualsiasi evento anche quello che accade; potrebbe essere positivo o negativo. Incidente e incidente sono due parole diverse che sono spesso confuse e utilizzate in modo intercambiabile, tuttavia, queste parole sono diverse l'una dall'altra e hanno implicazioni diverse.
  • differenza tra: Differenza tra diarrea e dissenteria

    Differenza tra diarrea e dissenteria

    Differenza fondamentale: diarrea e dissenteria sono due condizioni diverse che hanno sintomi simili. La diarrea, anche comunemente pronunciata come diarrea, è quando una persona ha almeno 3 o più feci molli in un giorno. Dissenteria, d'altra parte, è una grave infezione nell'intestino, in particolare il colon che provoca la diarrea. L
  • differenza tra: Differenza tra ozono e gas serra

    Differenza tra ozono e gas serra

    Differenza fondamentale: l' ozono (O3) è una molecola composta da tre atomi di ossigeno. L'ozono è sempre presente nell'atmosfera terrestre a basse concentrazioni. Questa presenza di ozono nell'atmosfera terrestre viene indicata come strato di ozono. I gas serra, d'altra parte, sono gas che sono presenti nell'atmosfera.
  • differenza tra: Differenza tra immaginazione e fantasia

    Differenza tra immaginazione e fantasia

    Differenza chiave: l' immaginazione è l'esperienza che si ha quando affrontano la realtà, o come si comportano con la realtà, mentre la fantasia è un sottoprodotto irrealistico di quell'immaginazione. Spesso è facile confondere immaginazione e fantasia come se fossero la stessa cosa o anche cose simili. Tut
  • differenza tra: Differenza tra monocot e dicotiledoni

    Differenza tra monocot e dicotiledoni

    Differenza chiave: Monocot e Dicot sono entrambi i tipi di piante da fiore. La differenza principale tra monocotiledoni e dicotiledoni è che le monocotiledoni hanno un solo cotiledone o una foglia embrionale, mentre i dicotiledoni ne hanno due. Monocot e Dicot sono due sottogruppi di Angiosperme. Le angiosperme sono semplicemente nient'altro che le piante da fiore cioè le piante terrestri che si riproducono attraverso i semi nei fiori e nei frutti.
  • differenza tra: Differenza tra Pansessuale e Bisessuale

    Differenza tra Pansessuale e Bisessuale

    Differenza chiave: Bisessuale è qualcuno che è attratto da entrambi i sessi, sia che si tratti di un uomo o di una donna. Un pansessuale è una persona che è attratta sessualmente, romanticamente o emotivamente verso le persone indipendentemente dal loro sesso o identità di genere. Pansessuale e Bisessuale sono due termini diversi che si riferiscono alla sessualità. I te
  • differenza tra: Differenza tra Samsung Galaxy S Duos e Sony Xperia P

    Differenza tra Samsung Galaxy S Duos e Sony Xperia P

    La differenza principale: Samsung Galaxy S Duos è un telefono dual-SIM lanciato a settembre 2012. Il telefono è dotato di un touchscreen capacitivo TFT da 4 pollici, con una densità di circa 233 ppi. Il dispositivo viene fornito con l'interfaccia utente TouchWiz di Samsung su Android 4.0.4 ICS. S

Scelta Del Redattore

Differenza tra istruzioni e spiegazioni

Differenza fondamentale: le istruzioni sono principalmente associate all'istruzione o all'insegnamento. Quindi, vengono date istruzioni per insegnare qualcosa a qualcuno. Le spiegazioni, d'altra parte, sono l'atto di spiegare qualcosa. Una spiegazione è un insieme di affermazioni che descrivono un insieme di fatti che mira a chiarire le cause, il contesto e le conseguenze di tali fatti.