Differenza tra corrente e tensione

Differenza chiave: la corrente è il flusso di elettroni che attraversano due tensioni in punti diversi. La tensione è il potenziale elettrico tra due punti diversi.

Corrente e tensione sono concetti importanti quando si parla di elettricità. Tuttavia, questi due sono correlati tra loro e aiutano come funziona l'elettricità, sono due concetti diversi. Una tensione può esistere senza corrente; tuttavia una corrente richiede l'esistenza di tensione. Insieme tensione e corrente fanno parte della legge di Ohm che fornisce la spina dorsale di base dell'elettricità.

Corrente o corrente elettrica è il flusso di elettroni che passano attraverso due tensioni in punti diversi. Gli elettroni devono passare attraverso un conduttore elettrico per produrre una carica. In un circuito, la carica è trasportata da elettroni che vengono fatti passare attraverso il filo o un conduttore. Può anche essere trasportato da ioni in un elettrolita o da entrambi gli ioni e gli elettroni. Le correnti elettriche possono anche causare effetti come il riscaldamento e campi magnetici. La legge di Ohm afferma "che la corrente attraverso un conduttore tra due punti è direttamente proporzionale alla differenza potenziale tra i due punti". Il simbolo per corrente è "I", che deriva dalla frase francese "intensité de courant" che significa "intensità corrente" '. La corrente è misure in ampere, dal nome del fisico e matematico André-Marie Ampère. Le correnti sono misurate usando un amperometro.

Esistono due tipi di correnti: corrente continua (CC) e corrente alternata (CA). La corrente diretta è quando la corrente scorre gli elettroni in una direzione costante, come la corrente prodotta da batterie, celle solari, ecc. La corrente alternata si verifica quando la direzione degli elettroni cambia continuamente e viene periodicamente invertita. Questo metodo viene utilizzato dalle società elettriche quando forniscono elettricità alle famiglie. L'elettricità statica è anche una forma di elettricità misurata in volt.

La tensione è il potenziale elettrico tra due punti diversi. Potrebbe anche essere usato per riferirsi alla differenza di energia elettrica potenziale di una carica di prova unitaria trasportata tra due punti. Una tensione può rappresentare una fonte di energia o potrebbe rappresentare energia persa, utilizzata o immagazzinata. La tensione è la pressione di spingere gli elettroni lungo un circuito. Due percorsi richiedono una tensione affinché una corrente li attraversi. La tensione è anche l'energia totale richiesta per spostare una piccola carica elettrica tra due punti. La tensione è definita in modo tale che gli oggetti caricati negativamente siano tirati verso tensioni più elevate, mentre le tensioni caricate positivamente vengono tirate verso tensioni più basse. I volt sono misurati usando un voltmetro.

Semplifichiamo questi due concetti usando l'acqua come un'analogia. Immagina di avere due serbatoi d'acqua e un tubo che viene posizionato per collegare i due serbatoi d'acqua. Ora, il serbatoio che ha più acqua scorre automaticamente nel serbatoio che ha meno acqua. La velocità con cui l'acqua scorre è simile al flusso di elettroni che causa una corrente. Se il tubo che collega i due serbatoi fosse più piccolo, si avrebbe una maggiore resistenza e meno acqua avrebbe viaggiato; tuttavia se il tubo fosse più largo, ci sarebbe meno resistenza e più acqua fluirà da un serbatoio all'altro. Ecco come funziona l'elettricità. I serbatoi e la pressione dell'aria che spinge l'acqua da un serbatoio all'altro è la tensione, mentre l'acqua che è simile agli elettroni sta creando una corrente. Infine, il tubo assomiglia al conduttore attraverso il quale gli elettroni viaggiano da una tensione all'altra. L'equazione matematica derivata per rappresentare questa relazione è I = V / R, dove I è la corrente, V è la differenza potenziale tra due punti e R è la resistenza, che è misurata in ohm. Secondo la legge di Ohm, la R nella relazione è sempre costante, indipendente dalla corrente.

Secondo gli esperti, non è l'alta tensione che uccide una persona quando viene fulminata ma la quantità di corrente che attraversa il cuore. Quindi, se la tensione è elevata ma la corrente è bassa, ci sono più possibilità che una persona sopravviva, mentre l'opposto ucciderebbe la persona più velocemente. Questo è uno dei motivi per cui si ritiene che l'elettricità statica non ci uccida. L'elettricità statica viene misurata in tensioni elevate, ma non induce un flusso di corrente sufficientemente alto.

Un confronto dettagliato tra corrente e tensione come su Diffen.com:

attuale

Voltaggio

Definizione

La corrente è la velocità con cui la corrente elettrica passa oltre un punto in un circuito. In altre parole, la corrente è la velocità di flusso della carica elettrica.

La tensione, chiamata anche forza elettromotrice, è la differenza di potenziale tra i due punti in un campo elettrico. In altre parole, la tensione è l'energia per unità di carica.

Simbolo

io

V

Unità

A o ampere o ampere

V o volt o voltaggio

Unità SI

1 ampere = 1 coulomb / secondo.

1 volt = 1 joule / coulomb.

Strumento di misura

Amperometro

voltometro

Relazione

La corrente è l'effetto (la tensione è la causa). La corrente non può scorrere senza tensione.

La tensione è la causa e la corrente è il suo effetto. La tensione può esistere senza corrente.

Campo creato

Un campo magnetico

Un campo elettrostatico

In serie

La corrente è la stessa per tutti i componenti collegati in serie.

La tensione viene distribuita su componenti collegati in serie.

In una connessione parallela

La corrente viene distribuita su componenti collegati in parallelo.

Le tensioni sono le stesse per tutti i componenti collegati in parallelo.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra vedere e guardare

    Differenza tra vedere e guardare

    Differenza chiave: la differenza è quella di vedere non intenzionale. Tu "vedi" perché è questo il tuo punto di vista. Tuttavia, "guardare" è ciò che facciamo intenzionalmente. È quando stai cercando qualcosa, con o senza aspettativa. Sia 'vedere' che 'guardare' sono azioni che fai con i tuoi occhi. Vedi
  • differenza tra: Differenza tra Inter- e Intra-

    Differenza tra Inter- e Intra-

    Differenza fondamentale: la differenza principale tra "inter-" e "intra-" è che "inter-" è usato per denotare in mezzo, mentre "intra-" denota che è interno o interno. "Inter-" e "intra-" sono due prefissi comunemente usati nella lingua inglese. A
  • differenza tra: Differenza tra DDL e DML in forma tabulare

    Differenza tra DDL e DML in forma tabulare

    Differenza chiave: DDL, che sta per Data Definition Language, viene principalmente utilizzato per definire lo schema all'interno di un database. Definisce anche la relazione tra le voci all'interno del database. DML, che sta per Data Manipulation Language, è anche una lingua del database. Tuttavia, diversamente dal DDL, DML può essere utilizzato per inserire, eliminare, ripristinare e modificare i dati, piuttosto che specificarli.
  • differenza tra: Differenza tra Cialis e Adcirca

    Differenza tra Cialis e Adcirca

    Differenza fondamentale: sia Cialis che Adcirca sono marchi del farmaco generico Tadalafil. Il tadalafil è un inibitore della PDE5. Cialis è più comunemente usato per trattare la disfunzione erettile (DE) ed è il rivale più popolare del Viagra. Adcirca, d'altra parte, non è prescritto per il trattamento della disfunzione erettile, nonostante sia lo stesso farmaco generico di Cialis. Adci
  • differenza tra: Differenza tra netbook e notebook

    Differenza tra netbook e notebook

    Differenza fondamentale: la principale differenza tra i due è il loro scopo e funzionalità. Un 'Netbook' è una versione portatile di dimensioni ridotte appositamente progettata per il consumo di contenuti, come ascoltare musica o guardare film, ecc .; mentre un 'Notebook' è un laptop di piccole dimensioni progettato per i veri produttori di contenuti, o per quelli che svolgono compiti più pesanti o di grandi dimensioni come, editing di video o immagini, ecc. Le
  • differenza tra: Differenza tra bozza e assegno

    Differenza tra bozza e assegno

    Differenza chiave: un assegno è uno strumento negoziabile che indirizza una banca a pagare un determinato importo da un conto specifico. Una bozza di domanda si riferisce a uno strumento negoziabile prepagato che viene utilizzato per il trasferimento di denaro in modo più efficace. Una bozza di domanda può anche riferirsi a un tele-controllo oa un controllo a distanza effettuato da un commerciante con le informazioni del numero di conto corrente dell'acquirente. N
  • differenza tra: Differenza tra Asus FonePad e Nexus 7

    Differenza tra Asus FonePad e Nexus 7

    Differenza chiave: Asus ha annunciato il lancio del nuovo phablet, l'Asus Fonepad. Il Fonepad è un tablet Android da 7 pollici che consente agli utenti di effettuare anche telefonate posizionando il dispositivo all'orecchio. Il phablet sfoggia un touch screen IPS retroilluminato a LED da 7 pollici che consente la possibilità di multitouch fino a 10 persone.
  • differenza tra: Differenza tra tolleranza e intolleranza

    Differenza tra tolleranza e intolleranza

    Differenza chiave: Tolleranza significa essere in grado di consentire e accettare l'esistenza di qualcosa che differisce dalle proprie convinzioni o opinioni. Più comunemente il termine è usato nel contesto di credenze religiose o politiche. L'intolleranza è quando le persone non possono accettare opinioni, credenze o comportamenti diversi dai loro. I
  • differenza tra: Differenza tra bruciore di stomaco e angina

    Differenza tra bruciore di stomaco e angina

    Differenza chiave: bruciore di stomaco è una condizione in cui una persona sperimenta una sensazione di bruciore o dolore al petto o appena dietro lo sterno. Questa sensazione di bruciore è causata dal reflusso acido o quando l'acido digerente scorre nell'esofago. L'angina è una condizione medica caratterizzata da dolore al petto. È

Scelta Del Redattore

Differenza tra Padma Shri, Padma Bhushan e Padma Vibhushan

Differenza chiave: Padma Vibhushan è il secondo premio civile più alto in India. Il Padma Bhushan è il terzo premio civile più alto in India. Il Padma Shri è il quarto premio civile più alto in India. Ogni paese ha una propria serie di premi che vengono conferiti ai suoi cittadini per eccellere in un campo specifico. I Pa