Differenza tra podologo e podologo

Differenza fondamentale: la differenza tra un podologo e un podologo è specificamente nulla. Sono entrambi uguali. Podologia o podologia è un ramo della medicina che è dedicato allo studio della diagnosi, trattamento medico e chirurgico di disturbi del piede, della caviglia e della parte inferiore delle gambe. Forniscono consulenza professionale sulla prevenzione dei problemi del piede, oltre alla cura del piede.

L'American Podiatric Medical Association definisce un podologo come "un dottore in medicina podiatrica (DPM), noto anche come medico o chirurgo podiatrico, qualificato per la sua istruzione e formazione per diagnosticare e trattare le condizioni che interessano il piede, la caviglia e le strutture correlate della gamba. I podologi sono qualificati in modo univoco tra i professionisti medici per trattare il piede e la caviglia in base alla loro istruzione, formazione ed esperienza ".

Mentre, l'Ontario Society of Chiropodists afferma che "la pratica di Chiropody è la valutazione del piede e il trattamento e la prevenzione di malattie o disturbi del piede con mezzi terapeutici, chirurgici, ortesi e palliativi. Il podologo è praticato da professionisti qualificati e regolamentati che hanno subito programmi e esami governativi riconosciuti e riconosciuti. "

Quindi, la differenza tra un podologo e un podologo è specificamente nulla. Sono entrambi uguali. Un chiropodista è quindi un praticante di podologia, che era essenzialmente il nome più vecchio per il campo della podologia. Mentre, ci sono alcune persone di mentalità tradizionale che ancora si definiscono come un podologo, la maggior parte ora li chiama un podologo. Il termine podiatrist è il nuovo nome moderno ed è generalmente accettato in tutto il mondo. È un nome riconosciuto a livello internazionale per uno specialista dei piedi. Il termine chiropodista è essenzialmente obsoleto, e ci sono persino persone in tutto il mondo che non riconosceranno più il termine. Inoltre, la podologia si riferisce solo ai piedi mentre il podologo si riferisce a entrambe le mani e ai piedi.

Un podologo o podologo è il professionista di podologia o podologia. Podologia o podologia è un ramo della medicina che è dedicato allo studio della diagnosi, trattamento medico e chirurgico di disturbi del piede, della caviglia e della parte inferiore delle gambe. Forniscono consulenza professionale sulla prevenzione dei problemi del piede, oltre alla cura del piede.

Un podologo è un dottore in medicina podiatrica (DPM) ed è considerato uno specialista medico. La formazione di un DPM è simile alla formazione di un medico (MD) o dottore in medicina osteopatica (DO). La formazione copre aspetti dell'anatomia umana, fisiologia, fisiopatologia, prospettive sociologiche e psicologiche, medicina generale, chirurgia e farmacologia. I medici podiatrici specialisti sono podologi che hanno acquisito formazione post-laurea aggiuntiva o formazione fellowship ed esperienza nel settore specialistico.

Inoltre, la descrizione del lavoro di un podologo si sovrappone spesso con alcune aree importanti della medicina, come ad esempio la chirurgia, la medicina sportiva, la biomeccanica, la geriatria, la medicina interna, il diabete, vascolare, neurologica, pediatrica, dermatologica, ortopedica o primaria.

Nel linguaggio comune, un podologo si occupa di problemi ai piedi comuni che colpiscono la maggior parte delle persone. Le camere mediche Kensington le elenca come:

  • Ferite sportive
  • Piedi artritici
  • Unghie del piede dolenti + ingombranti
  • Corns + Callouses + Hard Skin
  • Piedi gonfi
  • verruche
  • Archi caduti + piedi piatti
  • infezioni
  • Dolore muscolo-scheletrico + posturale
  • bunions
  • Ginocchio + Heel + Dolore alla palla del piede
  • Ulcere + ferite
  • Piedi diabetici
Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra segni e sintomi

    Differenza tra segni e sintomi

    Differenza fondamentale: i segni sono la manifestazione fisica della malattia, dell'infortunio o della malattia. È oggettivo, il che significa che può essere visto e misurato, di solito da un medico o da un'infermiera. I sintomi, d'altra parte, sono cose che possono essere percepite solo dal paziente.
  • differenza tra: Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza chiave: le onde sinusoidali e coseno sono forme d'onda del segnale identiche tra loro. La differenza principale tra i due è che l'onda del coseno conduce l'onda sinusoidale di una quantità di 90 gradi. Un'onda sinusoidale raffigura un cambiamento o movimento ricorrente. È noto come onda sinusoidale in quanto ha la forma simile alla funzione seno, quando è tracciata su un grafico. Il
  • differenza tra: Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza fondamentale: HTC Windows 8X sfoggia un touchscreen capacitivo S-LCD2 da 4, 3 pollici che offre una densità di pixel di 342ppi. Lo schermo è protetto utilizzando il gorilla glass 2, che lo rende piuttosto resistente e meno soggetto a graffi. Il telefono è piuttosto lucido e sottile, pesa solo 130 grammi con la batteria. L
  • differenza tra: Differenza tra troppo e molto

    Differenza tra troppo e molto

    Differenza fondamentale: "Too" e "very" sono termini utilizzati per rafforzare altre parole. 'Molto, ' può essere usato come intensificatore per rendere più forti verbi, aggettivi e alcuni nomi. Inoltre, l'uso di "molto" in una frase indica generalmente un'implicazione positiva.
  • differenza tra: Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza chiave: la pressione dinamica è la forza fisica continua esercitata su un oggetto da qualcosa come l'aria sul fluido. La pressione statica è la forza fisica esercitata su un oggetto che non è in movimento. La pressione dinamica e statica viene utilizzata nella dinamica dei fluidi fino alla pressione esercitata su un oggetto. Q
  • differenza tra: Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza chiave: ci sono due tipi principali di mutui disponibili per un acquirente: prestiti convenzionali e prestiti FHA. Prestiti convenzionali sono prestiti che sono i prestiti tradizionali che sono disponibili da istituti di credito tradizionali come una società di mutui o una banca. Prestiti FHA sono un tipo di prestiti che sono assicurati dalla Federal Housing Administration (FHA), che è un'agenzia governativa.
  • differenza tra: Differenza tra debito e credito

    Differenza tra debito e credito

    Differenza fondamentale: nella contabilità o contabilità finanziaria, "Dr" (Debito) è il lato sinistro di un conto contabile o quando è stato detratto qualcosa dal conto, mentre "Cr" (Credito) è il lato destro di un conto contabile, quando qualcosa è stato aggiunto. Ogni transazione di debito deve avere una transazione di credito corrispondente e viceversa. Debi
  • differenza tra: Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza fondamentale: uno dei più recenti smartphone con il marchio è il Nokia Lumia 620. Il Nokia Lumia 620 è destinato agli acquirenti entry-level che desiderano provare un Windows Phone 8 ma non possono permettersi di spendere troppo. Alcuni degli ultimi nuovi smartphone sono il Sony Xperia SP e il Sony Xperia L, entrambi appartenenti all'ammiraglia Xperia di Sony. I
  • differenza tra: Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza chiave: la classificazione "segreta" viene applicata ai documenti che potrebbero causare "danni gravi" alla sicurezza nazionale se diventano disponibili al pubblico. Questi documenti richiedono seri permessi, che includono verifiche in background, moduli di rilascio e Accordi di non divulgazione (NDA)

Scelta Del Redattore

Differenza tra div e span Tag in HTML

Differenza chiave: il tag crea un'interruzione di riga e, per impostazione predefinita, crea una divisione tra il testo che segue il tag come iniziato e finché il tag non termina. Il tag non crea un'interruzione di riga simile a un tag, ma piuttosto consente all'utente di separare le cose dagli altri elementi attorno ad esse su una pagina all'interno della stessa linea.