Differenza tra latifoglie e resinose

Differenza fondamentale: il legno duro e il legno dolce sono due categorie utilizzate per classificare diversi tipi di legno. Fondamentalmente, il legno duro è il legno che proviene da un albero angiosperme. Questo è un tipo di albero che ha dei semi racchiusi, che si tratti di baccelli, di un guscio, di una copertura o di un frutto. Alcuni famosi legni duri includono acero, balsa, quercia, olmo, mogano e sicomoro. I legni resinosi sono generalmente di legno di un albero di gimnosperme. Una gimnosperma è un tipo di albero che ha seme che non ha copertura e tende a cadere a terra. Alcuni alberi di conifere famosi sono pino, sequoia, abete, cedro e larice.

Il legno duro e il legno dolce sono due categorie utilizzate per classificare diversi tipi di legno. Molte persone ritengono che il legno duro sia chiamato così perché è più duro e più denso del legno dolce. Questo è vero abbastanza spesso, ma non sempre. Prendiamo ad esempio il legno di balsa, che è morbido, leggero e meno denso della maggior parte degli altri boschi, ma è classificato come un legno duro. La classificazione del legno non viene effettivamente effettuata sulla base del peso o della densità; piuttosto è fatto sulla base della riproduzione vegetale.

Fondamentalmente, il legno duro è il legno che proviene da un albero angiosperme. Questo è un tipo di albero che ha dei semi racchiusi, che si tratti di baccelli, di un guscio, di una copertura o di un frutto. Ad esempio, mele o noci e semi come ghiande e noci. Questi tipi di semi permettono agli uccelli e agli insetti di essere attratti dai fiori dell'albero e di essere in grado di trasportare il polline su altri alberi. Questo è anche il motivo per cui gli alberi di latifoglie non sono spesso raggruppati insieme, ma sono distanziati e spesso hanno altri alberi tra di loro.

La maggior parte degli alberi di latifoglie sono anche decidui è la natura. Un albero a foglie decidue è un albero che perde le foglie ogni anno. Anche gli alberi di latifoglie crescono più lentamente, prendendo il loro tempo. A causa di ciò, la maggior parte del legno duro è denso. Questo è anche il motivo per cui il legno duro è costoso, poiché richiede più tempo per crescere. Alcuni famosi legni duri includono acero, balsa, quercia, olmo, mogano e sicomoro.

I legni duri sono utilizzati per varie applicazioni come combustibile, utensili, costruzione, costruzione di imbarcazioni, strumenti musicali, pavimenti, cucina, barili, produzione di carbone, ecc. Tuttavia, la maggior parte delle persone si riferisce ai legni duri per l'arredamento e l'arredamento della casa. I legni duri più comunemente utilizzati per i mobili includono quercia, frassino, acacia, mango e mogano.

I mobili realizzati con legno duro tendono a essere duraturi e duraturi. A causa di questo legno duro è generalmente accettato come il legno di altissima qualità. Tuttavia, con l'alta densità della maggior parte dei legni duri, hanno una tendenza alla scissione, a causa della quale il falegname deve prestare particolare attenzione durante la realizzazione di un mobile. Nonostante questo, alcuni legni duri sono preferiti per un uso particolare. Ad esempio: l'acero e l'olmo vengono spesso utilizzati per la pavimentazione, mentre la balsa è preferita per i modelli e per i progetti in legno leggero, in quanto è facile lavorarci.

I legni resinosi sono generalmente di legno di un albero di gimnosperme. Una gimnosperma è un tipo di albero che ha seme che non ha copertura e tende a cadere a terra. Le gimnosperme si riproducono formando coni che emettono polline da diffondere dal vento ad altri alberi. Ciò consente ai semi di espandersi e crescere su ampie aree. Questo è anche il motivo per cui la maggior parte degli alberi di conifere tende a crescere in enormi tratti che possono estendersi per miglia come "boschi" e "foreste".

La maggior parte dei legni dolci provengono da conifere come pini, abeti e abeti rossi. Le conifere sono anche comunemente chiamate sempreverdi perché le loro foglie tendono a rimanere verdi e non cadono a terra in cicli. Alcuni alberi di conifere famosi sono pino, sequoia, abete, cedro e larice.

Il legno di conifera è abbastanza popolare e comune. È infatti la fonte di circa l'80% della produzione mondiale di legname. Ha varie applicazioni, tra cui le più popolari sono la lavorazione del legno e l'arredamento. Il legno di conifera è più comunemente utilizzato per mobili di legno duro, soprattutto perché tende ad essere più economico. Ciò è dovuto al fatto che gli alberi di conifere tendono a crescere più velocemente e quindi sono più facili e meno costosi da produrre. Ciò rende anche il legno dolce più ecologico, in quanto può essere più facilmente rinnovabile rispetto al legno duro.

Il legno di conifere è generalmente considerato inferiore rispetto al legno duro, in quanto è solitamente morbido e quindi ha una durata a magazzino meno impressionante. Non dura quanto qualche altro legno duro. Richiedono anche molta più cura e manutenzione in quanto è molto facile graffiare accidentalmente o fare ammaccature nei mobili in legno tenero. Anche i mobili in legno tenero tendono ad avere segni meno attraenti e quindi non macchiano né legno duro.

Tuttavia, poiché il legno di conifera è più economico e più facile da permettersi, offre un'alternativa al legno duro più costoso. Alcuni legni sono anche più adatti per alcuni compiti che il legno duro. Ad esempio: il legno di sequoia viene spesso utilizzato per ponti e altre applicazioni esterne in quanto è naturalmente resistente agli insetti.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra coniglio e coniglietto

    Differenza tra coniglio e coniglietto

    Differenza chiave: non c'è in realtà alcuna differenza tra un coniglio e un coniglio. Bunny è solo un altro nome per un coniglio. In realtà non c'è differenza tra un coniglio e un coniglio. Questi sono solo due nomi diversi per la stessa creatura. Il nome coniglio è stato derivato dal vecchio nome "conyies" che è stato usato per chiamare i conigli nel 18 ° secolo. I coni
  • differenza tra: Differenza tra risparmio e investimento

    Differenza tra risparmio e investimento

    Differenza fondamentale: il risparmio richiede di tenere da parte una parte delle entrate regolarmente per far fronte a spese impreviste. Investimento significa mettere i tuoi risparmi in vari prodotti per guadagnare profitti e far crescere la tua ricchezza. "Il risparmio ci consente di investire nel futuro, quindi i risparmi tecnologici sono gli stessi dell'investimento"
  • differenza tra: Differenza tra Samsung Galaxy Tab 2 7.0 e Nexus 10

    Differenza tra Samsung Galaxy Tab 2 7.0 e Nexus 10

    Differenza chiave: Samsung Tab 2 7.0 è un tablet da 7 pollici che offre un display LCD TFT PLS con densità di circa 170 ppi. Il dispositivo è disponibile anche in due versioni; Wi-Fi solo e Wi-Fi + 4G. Il tablet Wi-Fi only è alimentato da un processore Dual Core da 1 GHz ed è disponibile con l'Ice Cream Sandwich Android v4.0, m
  • differenza tra: Differenza tra Nokia Lumia 520 e Sony Xperia L

    Differenza tra Nokia Lumia 520 e Sony Xperia L

    Differenza chiave: Nokia Lumia 520 è uno smartphone con touchscreen capacitivo IPS da 4 pollici che offre uno schermo da 480x800 pixel, che offre circa 233 ppi. Il telefono è dotato di una memoria interna da 8 GB espandibile fino a 64 GB. Il telefono offre 1 GHz sul suo dual-core snapdragon S4 e solo 512 MB di RAM, che è leggermente deludente. I
  • differenza tra: Differenza tra quota e obbligazione

    Differenza tra quota e obbligazione

    Differenza chiave: le azioni sono un tipo di investimento o finanziamento azionario e costituiscono un'unità di finanziamento. Le obbligazioni sono un investimento a medio-lungo termine che consente alle aziende di raccogliere finanziamenti prendendo in prestito denaro dai cittadini. Azioni e obbligazioni sono termini comuni quando si tratta di investire in un'azienda o in un'impresa.
  • differenza tra: Differenza tra artrite e gotta

    Differenza tra artrite e gotta

    Differenza chiave: l' artrite è un termine generico che copre più di cento disturbi muscoloscheletrici. La gotta è una forma di artrite infiammatoria che provoca improvvisi gravi attacchi di dolore, gonfiore e tenerezza. Il termine artrite si riferisce all'infiammazione delle articolazioni. È
  • differenza tra: Differenza tra il ciclo FOR e WHILE con l'esempio

    Differenza tra il ciclo FOR e WHILE con l'esempio

    Differenza chiave: il ciclo FOR viene spesso utilizzato quando di solito sai quante volte vorresti il ​​programma, il che significa che eseguirà quel programma fino al completamento del numero di volte prima che si concluda da solo. Il ciclo WHILE funziona in modo simile ma richiede un'istruzione condizionale. Il
  • differenza tra: Differenza tra Ruby e Ruby on Rails

    Differenza tra Ruby e Ruby on Rails

    Differenza chiave: Ruby è un potente linguaggio di programmazione, mentre Ruby on Rails è un framework web basato sul linguaggio di programmazione Ruby. Questo framework viene utilizzato per lo sviluppo di siti Web basati su dati. Ruby è un linguaggio di scripting sviluppato da Yukihiro Matsumoto a metà degli anni '90. Qu
  • differenza tra: Differenza tra lama e alpaca

    Differenza tra lama e alpaca

    Differenza chiave: i lama sono più alti e hanno una faccia più lunga con lunghe orecchie a forma di banana. Mentre, gli alpaca sono più brevi e hanno una faccia più spuntata con piccole orecchie a forma di pera. I lama si trovano ad altitudini più elevate e gli alpaca si trovano nelle colline basse e umide. I l

Scelta Del Redattore

Differenza tra inglese britannico e inglese americano

Differenza fondamentale: l' inglese britannico è la forma di inglese britannico utilizzato nei Regno Unito; mentre l'inglese americano è la forma di inglese americano utilizzato negli Stati Uniti. Queste forme differiscono nella loro grammatica, pronuncia lessico (lessico), ortografia, punteggiatura, idiomi e formattazione di date e numeri.