Differenza tra CD e DVD

Differenza chiave: CD e DVD sono simili per composizione e utilizzo, tuttavia i DVD offrono una maggiore capacità di memorizzazione dei dati rispetto ai CD. I CD sono anche comunemente usati per i file audio e di programma, mentre i DVD sono utilizzati per i file video e di programma.

CD e DVD sono diventati una tecnologia comune nella nostra parola oggi e queste due parole sono spesso diventate sinonimo di significato per un compact disc. Tuttavia, queste due parole in realtà significano cose diverse. CD e DVD sono realizzati con uno scopo diverso in mente.

Compact Disc (CD) è un disco ottico che viene utilizzato per memorizzare i dati. Questi sono fatti per sostituire i floppy disk che sono stati usati per memorizzare file e programmi dal computer. Alla fine i CD hanno reso obsoleti i floppy disk. I CD sono stati inventati da Philips e Sony in modo indipendente, ma nel 1982 hanno collaborato alla creazione di un formato standard e della relativa tecnologia di riproduzione (lettore CD). I CD possono contenere fino a 700 MB di dati, ovvero circa 80 minuti di audio. Sono stati inoltre creati dei mini CD in grado di memorizzare circa 24 minuti di driver audio o di programma.

Sebbene inizialmente fossero stati creati CD per archiviare e riprodurre la registrazione del suono, nel corso degli anni ci sono stati molti diversi tipi di CD prodotti per diversi tipi di lavoro, inclusi CD-Text, CD + Graphics, CD-ROM, Video CD, Super Video CD, Photo CD, ecc. Tutti questi CD sono utilizzati per scopi diversi. Ci sono anche CD, che possono essere letti solo (CD-ROM), possono essere scritti solo una volta (CD-R) o consentono all'utente di leggere e scrivere costantemente il CD come desidera (CD-RW). I CD standard sono comunemente usati per memorizzare canzoni, dati, driver, programmi, ecc. Originariamente, i CD offrivano una maggiore capacità di dati rispetto al disco rigido del computer, sebbene i dischi rigidi superino il CD di un miglio con le tecnologie odierne.

I DVD sono simili ai CD e sono anche un dispositivo di archiviazione del disco ottico. Questi sono stati sviluppati indipendentemente da Philips, Sony, Toshiba e Panasonic nel 1995. Prima di questo, video e film venivano registrati su Video CD (VCD) disponibile sul mercato nel 1993. Altri formati usciti nello stesso anno incluso disco multimediale Compact Disc (MMCD) e Super Density (SD). La differenza nei formati ha indotto le aziende a unirsi e ad impostare standard per il mantenimento di un tipo di formato, che ha portato alla formazione di DVD. Quando i prezzi dei DVD sono diminuiti, i nastri VHS sono diventati obsoleti offrendo una tecnologia migliore.

Esistono anche diversi tipi di DVD, tra cui DVD-ROM, DVD-R e DVD-RW, Blu-ray. Quando i lettori DVD sono stati creati, avevano capacità di retrocessione, che consentiva la lettura dei CD su di essi. Tuttavia, molti lettori di CD non sono in grado di leggere i DVD, il che significa che la gente deve specificamente andare a comprare questi lettori. I DVD consentivano agli utenti di conservare i dati fino a 17.08 GB su un disco a doppio strato a doppio strato. Un disco single layer a singolo lato contiene circa 4, 7 GB di dati. Pensato, questi sono stati inizialmente utilizzati per archiviare video e film; questi sono anche usati per archiviare e distribuire grandi programmi che non possono adattarsi a un disco.

CD e DVD sono generalmente realizzati utilizzando alcuni degli stessi materiali e metodi di produzione, con la differenza principale che è la capacità di dati tra i due. CD e DVD sono realizzati in plastica di policarbonato, che è circa quattro centesimi (4/100) di pollice o 1, 22 mm di spessore. La plastica è un pezzo di plastica trasparente in policarbonato stampato ad iniezione, che ha quindi dossi microscopici disposti come una singola, continua, estremamente lunga spirale di dati. La plastica è quindi seguita da uno strato di alluminio riflettente chiaro, quindi da un sottile strato acrilico per proteggere l'alluminio. Questo è seguito dall'etichetta che viene stampata sullo strato acrilico. Il CD e il DVD hanno un'unica traccia di dati sotto forma di spirale, che inizia come centro verso l'esterno. I dati vengono memorizzati su dossi o buche che vengono letti dal livello CD / DVD. I dossi / buche su un DVD sono molto più piccoli di quelli su CD, consentendo al DVD di memorizzare più dati. Il DVD ha anche più livelli di archiviazione rispetto ai CD.

CD

DVD

Sta per

Compact disc

disco versatile digitale

Scopo

I CD sono realizzati con lo scopo di contenere file audio e file di programma.

I DVD sono realizzati con lo scopo di contenere file video, film, una notevole quantità di programmi, ecc.

Tipo di supporto

Disco ottico

Disco ottico

Codifica

vario

vario

Capacità

Generalmente fino a 700 MiB (audio fino a 80 minuti)

Il DVD può variare da 4, 7 GB a 17, 08 GB.

Leggi il meccanismo

Laser a semiconduttore a 780 nm di lunghezza d'onda (bordo infrarosso e rosso), 1200 Kib / s (1 ×)

Laser a 650 nm, 10, 5 Mbit / s (1 ×)

Meccanismo di scrittura

1200 Kib / s (1 ×)

10, 5 Mbit / s (1 ×)

tipi

CD-R, CD-RW, CD-Text, CD + Grafica, CD + grafica estesa, Super Audio CD, CD-MIDI, CD-ROM, CD video, Super Video CD, CD fotografico, CD-I, CD avanzato, VinylDisc e CD avviabile.

DVD-RW, DVD + RW, DVD-RAM e Blu-Ray.

Sviluppato da:

Philips, Sony

Philips, Sony, Toshiba e Panasonic

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra LED e luce CFL

    Differenza tra LED e luce CFL

    Differenza chiave: la luce a diodi a emissione di luce o LED si riferisce alla luce generata utilizzando un semiconduttore applicando il meccanismo dell'elettronica a stato solido. D'altra parte, la luce da lampade fluorescenti compatte o CFL viene generata utilizzando un gas e una piccola quantità di vapore di mercurio.
  • differenza tra: Differenza tra DPI e pixel

    Differenza tra DPI e pixel

    Differenza chiave: DPI è un'unità di misura che determina il numero di punti singoli che possono essere inseriti in un quadrato da 1 x 1 pollice. I pixel sono un'unità di misura di base nelle immagini al computer. DPI o punti per pollice è un'unità di misura, che determina il numero di punti singoli che possono essere inseriti in un quadrato da 1 x 1 pollice. Que
  • differenza tra: Differenza tra script e sceneggiatura

    Differenza tra script e sceneggiatura

    Differenza chiave: la parola script viene generalmente utilizzata nel contesto di un'opera scritta che di solito contiene elementi come dialoghi e storie in dettaglio. La sceneggiatura è un tipo specifico di sceneggiatura che copre gli aspetti visivi insieme ad altri dettagli narrativi della storia.
  • differenza tra: Differenza tra Microsoft Surface RT e Dell Latitude 10 Windows Tablet

    Differenza tra Microsoft Surface RT e Dell Latitude 10 Windows Tablet

    Differenza chiave: Microsoft Surface RT è un tablet dotato di touchscreen capacitivo TFT HD da 10, 6 pollici con una densità di circa 148 ppi. Lo schermo offre il rapporto di aspetto 16: 9 vero. Tuttavia, il sistema operativo non è compatibile con i vecchi programmi per PC Windows. Il tablet Latitude 10 è abbastanza liscio e leggero a 658 grammi. I
  • differenza tra: Differenza tra Minuetto e Minuto

    Differenza tra Minuetto e Minuto

    Differenza chiave: un minuto è un'unità di tempo che si riferisce a 60 secondi o, alternativamente, a un sessantesimo di un'ora. Il minuetto è un tipo di ballo lento che era piuttosto popolare in Francia durante il diciottesimo secolo. Accade spesso che due parole che spesso appaiono e suonino allo stesso modo tendono a creare confusione tra le masse. L
  • differenza tra: Differenza tra HTC One X + e Samsung Galaxy Note II

    Differenza tra HTC One X + e Samsung Galaxy Note II

    Differenza chiave: HTC One X + sfoggia un touch screen super LCD da 4, 7 pollici con una densità di circa 312 ppi pixel, il che significa che lo schermo è davvero fantastico e non mostra alcun pixel. Il dispositivo è alimentato dal processo Quad-core NVIDIA Tegra 3 a 1.7 GHz che lo rende più veloce dell'originale HTC One X. Il
  • differenza tra: Differenza tra zucchero e zucchero a velo

    Differenza tra zucchero e zucchero a velo

    Differenza principale: lo zucchero è il nome generalizzato delle sostanze alimentari aromatizzate. Lo zucchero che usiamo quotidianamente viene spesso chiamato zucchero da tavola. Tuttavia, ha anche un altro nome, zucchero semolato. Questo zucchero è lo zucchero più comunemente usato e viene utilizzato nella maggior parte delle ricette. L
  • differenza tra: Differenza tra Sony Xperia S e LG Optimus F5

    Differenza tra Sony Xperia S e LG Optimus F5

    Differenza fondamentale: l'Xperia S è dotato di un touch screen TFT da 4, 3 pollici con foglio infrangibile su vetro antigraffio. Il display offre un'impressionante densità di 342 ppi ed è alimentato da un processore Dual-Core Qualcomm da 1, 5 GHz. L'LG Optimus F5 presenta uno schermo da 4, 3 pollici e funziona su Android v4.1.
  • differenza tra: Differenza tra Samsung Galaxy S4 e iPhone 5

    Differenza tra Samsung Galaxy S4 e iPhone 5

    Differenza chiave: Samsung Galaxy S4 è il successore del famosissimo Samsung Galaxy S3. La società vanta nuove funzionalità in un design leggermente più piccolo e più lucido. Lo schermo del telefono è stato aumentato fino a 5 pollici con una leggera diminuzione delle dimensioni del telefono. Lo schermo è un touchscreen capacitivo Super AMOLED full HD che offre una risoluzione maggiore di 1080 pixel, con una densità di quasi 441ppi. L'

Scelta Del Redattore

Differenza tra valore contabile e valore di mercato

Differenza fondamentale : il valore contabile è il prezzo pagato per un determinato bene; il prezzo non cambia mai fintanto che uno possiede la risorsa. Mentre il valore di mercato è il prezzo corrente al quale è possibile vendere un'attività. Nella contabilità, "valore contabile" o "valore contabile" è il valore di un'attività in base al suo stato patrimoniale e al saldo del conto. Il va