Differenza tra Fine e Completa

Differenza fondamentale: le parole finiscono e complete significano le stesse, ma differiscono leggermente nei loro contesti di spiegazione. La parola "finisci" significa tutto ciò che è solo fine, che può riguardare qualsiasi parte di un intero compito o lavoro. Mentre, la parola "completo" significa fatto con tutto, che si riferisce al completamento generale di qualsiasi attività o lavoro.

La differenza tra le parole, finitura e completa è raramente trovata a causa dei loro significati simili. Ma, pur essendo simili nei significati, questi sono diversi nella loro spiegazione e nei loro significati. L'articolo qui sotto fornisce una spiegazione più ampia dei loro significati.

La parola fine si riferisce a qualsiasi cosa o parte che ha finito, quindi quella parte può essere una sotto-parte o una piccola parte dell'intera cosa o lavoro. La parola fine non significa il completamento dell'intera cosa; si riferisce alla realizzazione di quella cosa o lavoro pertinente.

Per esempio:

Per finire i compiti

Qui i compiti a casa fanno parte dello studio o di qualsiasi contenuto, in modo tale che la parte sia compiuta, non l'intera materia o studi.

Secondo Dictionary.com:

Il significato del traguardo come verbo è:

  • portare (qualcosa) alla fine o al completamento; completare
  • arrivare alla fine di (un corso, un periodo di tempo, ecc.)
  • da usare completamente (spesso seguito da alto o spento)
  • per superare completamente; distruggere o uccidere (spesso seguito da spento)
  • per completare e perfezionare in dettaglio; mettere gli ultimi ritocchi (a volte seguito da sopra)
  • mettere una finitura (legno, metallo, ecc.)
  • perfezionare (una persona) nell'istruzione, nelle realizzazioni, nelle grazie sociali, ecc
  • arrivare alla fine
  • per completare un corso, un progetto, ecc. (a volte seguito da alto)

Come sostantivo significa:

  • la fine o la conclusione; la parte finale o l'ultima fase.
  • la fine di una caccia, una corsa, ecc.
  • un finale decisivo
  • la qualità di essere finito o completato con levigatezza, eleganza, ecc.
  • il modo in cui un oggetto è perfezionato o finito nella sua preparazione, o un effetto impartito nella finitura
  • il rivestimento superficiale o la trama di legno, metallo, ecc.

La parola "completo" indica l'intero completamento dell'attività o del lavoro. Questo si riferisce alla finitura totale di qualsiasi lavoro, non significa nulla lasciato indietro. Perché, se qualcosa si sarebbe lasciato indietro, allora sarebbe stato incompleto 'o' non completo ', quindi l'intero lavoro svolto da qualsiasi attività pertinente riguarda il completamento di quel lavoro.

Per esempio:

Ha completato 50 corse in 25 palle.

Qui significa che il giocatore ha completato l'intero compito di completare le corse all'interno delle palle fornite. Il suo lavoro o compito è stato completato, nulla è lasciato alle spalle.

Secondo Dictionary.com:

Significato di completo, come aggettivo significa:

  • avere tutte le parti o elementi; senza nulla; totale; intero; pieno
  • finito; conclusa; concluso
  • avere tutte le caratteristiche o abilità richieste o consuete; consumare; perfetto in natura o qualità
  • approfondita; intero; totale; indiviso, senza compromessi o non modificato
  • avere tutti gli elementi modificatori o complementari inclusi

Come verbo significa:

  • per consumare.
  • portare a termine; finire
  • per rendere perfetto
  • per rendere intero o intero

Confronto tra Fine e Completo:

finire

Completare

Secondo Merriam Webster:

  • raggiungere la fine di
  • da fare con la costruzione o la creazione
  • per far sì che qualcosa finisca o si fermi
  • avere tutte le parti necessarie
  • non manca nulla
  • non limitato in alcun modo

Origini della parola

1300-1350; Inglese medio, da "finisshen"

1325-1375; Inglese medio (francese medio) latino, da "complētus"

Le forme

verbo e nome

aggettivo e verbo

Alcuni sinonimi

realizzazione, sconfitta, fine, finale, conseguimento, acquisizione, acquisizione, annientamento, conseguimento, cessazione, cessazione, ecc.

intero, completo, completo

a titolo definitivo, approfondito, grossolano,

integrato, pieno, sganciato,

tutto, ecc.

Alcuni Contrari

inizio, apertura, inizio, nascita, inizio, costruzione, creazione, ecc.

incompleto, difettoso, carente, imperfetto, mancante, mancante, ecc.

Esempi

  • finire la scuola
  • L'anno finisce a dicembre.
  • uno studioso completo
  • Ha già completato la sua nuova tesi?
Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra vedere e guardare

    Differenza tra vedere e guardare

    Differenza chiave: la differenza è quella di vedere non intenzionale. Tu "vedi" perché è questo il tuo punto di vista. Tuttavia, "guardare" è ciò che facciamo intenzionalmente. È quando stai cercando qualcosa, con o senza aspettativa. Sia 'vedere' che 'guardare' sono azioni che fai con i tuoi occhi. Vedi
  • differenza tra: Differenza tra Inter- e Intra-

    Differenza tra Inter- e Intra-

    Differenza fondamentale: la differenza principale tra "inter-" e "intra-" è che "inter-" è usato per denotare in mezzo, mentre "intra-" denota che è interno o interno. "Inter-" e "intra-" sono due prefissi comunemente usati nella lingua inglese. A
  • differenza tra: Differenza tra DDL e DML in forma tabulare

    Differenza tra DDL e DML in forma tabulare

    Differenza chiave: DDL, che sta per Data Definition Language, viene principalmente utilizzato per definire lo schema all'interno di un database. Definisce anche la relazione tra le voci all'interno del database. DML, che sta per Data Manipulation Language, è anche una lingua del database. Tuttavia, diversamente dal DDL, DML può essere utilizzato per inserire, eliminare, ripristinare e modificare i dati, piuttosto che specificarli.
  • differenza tra: Differenza tra Cialis e Adcirca

    Differenza tra Cialis e Adcirca

    Differenza fondamentale: sia Cialis che Adcirca sono marchi del farmaco generico Tadalafil. Il tadalafil è un inibitore della PDE5. Cialis è più comunemente usato per trattare la disfunzione erettile (DE) ed è il rivale più popolare del Viagra. Adcirca, d'altra parte, non è prescritto per il trattamento della disfunzione erettile, nonostante sia lo stesso farmaco generico di Cialis. Adci
  • differenza tra: Differenza tra netbook e notebook

    Differenza tra netbook e notebook

    Differenza fondamentale: la principale differenza tra i due è il loro scopo e funzionalità. Un 'Netbook' è una versione portatile di dimensioni ridotte appositamente progettata per il consumo di contenuti, come ascoltare musica o guardare film, ecc .; mentre un 'Notebook' è un laptop di piccole dimensioni progettato per i veri produttori di contenuti, o per quelli che svolgono compiti più pesanti o di grandi dimensioni come, editing di video o immagini, ecc. Le
  • differenza tra: Differenza tra bozza e assegno

    Differenza tra bozza e assegno

    Differenza chiave: un assegno è uno strumento negoziabile che indirizza una banca a pagare un determinato importo da un conto specifico. Una bozza di domanda si riferisce a uno strumento negoziabile prepagato che viene utilizzato per il trasferimento di denaro in modo più efficace. Una bozza di domanda può anche riferirsi a un tele-controllo oa un controllo a distanza effettuato da un commerciante con le informazioni del numero di conto corrente dell'acquirente. N
  • differenza tra: Differenza tra Asus FonePad e Nexus 7

    Differenza tra Asus FonePad e Nexus 7

    Differenza chiave: Asus ha annunciato il lancio del nuovo phablet, l'Asus Fonepad. Il Fonepad è un tablet Android da 7 pollici che consente agli utenti di effettuare anche telefonate posizionando il dispositivo all'orecchio. Il phablet sfoggia un touch screen IPS retroilluminato a LED da 7 pollici che consente la possibilità di multitouch fino a 10 persone.
  • differenza tra: Differenza tra tolleranza e intolleranza

    Differenza tra tolleranza e intolleranza

    Differenza chiave: Tolleranza significa essere in grado di consentire e accettare l'esistenza di qualcosa che differisce dalle proprie convinzioni o opinioni. Più comunemente il termine è usato nel contesto di credenze religiose o politiche. L'intolleranza è quando le persone non possono accettare opinioni, credenze o comportamenti diversi dai loro. I
  • differenza tra: Differenza tra bruciore di stomaco e angina

    Differenza tra bruciore di stomaco e angina

    Differenza chiave: bruciore di stomaco è una condizione in cui una persona sperimenta una sensazione di bruciore o dolore al petto o appena dietro lo sterno. Questa sensazione di bruciore è causata dal reflusso acido o quando l'acido digerente scorre nell'esofago. L'angina è una condizione medica caratterizzata da dolore al petto. È

Scelta Del Redattore

Differenza tra Padma Shri, Padma Bhushan e Padma Vibhushan

Differenza chiave: Padma Vibhushan è il secondo premio civile più alto in India. Il Padma Bhushan è il terzo premio civile più alto in India. Il Padma Shri è il quarto premio civile più alto in India. Ogni paese ha una propria serie di premi che vengono conferiti ai suoi cittadini per eccellere in un campo specifico. I Pa