Differenza tra enzimi e ormoni

Differenza fondamentale: un enzima è un catalizzatore altamente selettivo che accelera notevolmente sia la velocità che la specificità delle reazioni metaboliche. Un ormone, d'altra parte, è una sostanza chimica rilasciata da una cellula o da una ghiandola in una parte del corpo che invia messaggi che influenzano le cellule in altre parti dell'organismo.

Enzimi e ormoni sono entrambi i tipi di composti chimici presenti nel corpo. Ognuno di loro ha uno scopo specifico nel corpo. Un enzima è un catalizzatore altamente selettivo che accelera notevolmente sia la velocità e la specificità delle reazioni metaboliche. Un ormone, d'altra parte, è una sostanza chimica rilasciata da una cellula o da una ghiandola in una parte del corpo che invia messaggi che influenzano le cellule in altre parti dell'organismo.

Gli enzimi sono grandi molecole biologiche responsabili delle migliaia di inter-conversioni chimiche che avvengono simultaneamente in un corpo. Sono rilasciati da ghiandole come pancreas, fegato, cistifellea, ecc. La loro funzione principale è quella di servire da catalizzatore per accelerare sia la velocità e la specificità delle reazioni metaboliche, come la digestione del cibo o la sintesi del DNA. Un catalizzatore effettua una reazione chimica accelerandola ma rimane chimicamente invariata. La maggior parte degli enzimi è costituita da proteine, tuttavia alcune sono molecole di RNA.

Oltre ad accelerare, gli enzimi esercitano un ulteriore controllo sulle reazioni. Gli enzimi consentono alle reazioni di svolgersi a temperature moderate, come 37 ° C (98.6 ° F) nell'uomo. Consentono inoltre di attivare e disattivare le reazioni secondo necessità. Inoltre, non producono prodotti collaterali non necessari, a differenza della maggior parte delle reazioni spontanee. Quasi tutte le reazioni chimiche in una cellula biologica hanno bisogno di enzimi per verificarsi a tassi sufficienti per la vita.

Tuttavia, l'attività enzimatica può essere influenzata da altre molecole, nonché dalla temperatura, dalla pressione, dall'ambiente chimico (ad es. PH) e dalla concentrazione di substrato (ingrediente della reazione). Molti farmaci e veleni rallentano anche l'attività dell'enzima.

Un ormone è una sostanza chimica rilasciata da una cellula o da una ghiandola. Gli ormoni sono messaggeri chimici la cui funzione è quella di trasportare un segnale da una cella all'altra. Invia messaggi che influenzano le cellule in altre parti dell'organismo. Una piccola quantità di ormone può effettivamente cambiare il metabolismo cellulare.

Tutti gli organismi multicellulari producono ormoni. Gli ormoni sono prodotti da organi specifici del corpo come ghiandole surrenali, ghiandole pituitarie, pancreas, ecc. Sono direttamente rilasciati nel flusso sanguigno e ciascuno viene rilasciato per uno scopo specifico. Le cellule rispondono essenzialmente a un ormone quando esprimono un recettore specifico per quell'ormone.

L'ormone si lega alla proteina recettore, con conseguente attivazione di un meccanismo di trasduzione del segnale che alla fine porta a risposte specifiche per tipo di cellule. Un esempio di attività ormonale include: l'ormone del TSH rilasciato dalla ghiandola pituitaria nel cervello che colpisce la ghiandola tiroidea nel collo facendolo produrre ormoni tiroidei. Ci sono molti ormoni che bersagliano organi specifici.

Le ghiandole che producono ormoni compongono il sistema endocrino del corpo e influenzano quattro categorie fondamentali di fisiologia dei vertebrati. Questi sono lo sviluppo e la riproduzione sessuale, la crescita e lo sviluppo di tessuti e organi, la regolazione dell'energia disponibile e il calore e la regolazione dell'equilibrio interno del corpo tra le concentrazioni di acqua e ioni.

Fondamentalmente, gli ormoni agiscono come un messaggero di informazioni che regolano i tempi e la velocità dei processi che avvengono nel corpo. Tuttavia, a differenza degli enzimi, gli ormoni non prendono effettivamente parte ai processi chimici; forniscono solo le istruzioni necessarie per i processi. Inoltre, gli ormoni sono in grado di viaggiare attraverso il flusso sanguigno, che è come l'ormone TSH rilasciato nel cervello può colpire la ghiandola tiroidea nel collo. Questo è anche diverso dagli enzimi, che rimangono all'interno della cellula in cui vengono rilasciati, gestendo le reazioni nella cellula stessa.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra segni e sintomi

    Differenza tra segni e sintomi

    Differenza fondamentale: i segni sono la manifestazione fisica della malattia, dell'infortunio o della malattia. È oggettivo, il che significa che può essere visto e misurato, di solito da un medico o da un'infermiera. I sintomi, d'altra parte, sono cose che possono essere percepite solo dal paziente.
  • differenza tra: Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza tra onda sinusoidale e sinusoidale

    Differenza chiave: le onde sinusoidali e coseno sono forme d'onda del segnale identiche tra loro. La differenza principale tra i due è che l'onda del coseno conduce l'onda sinusoidale di una quantità di 90 gradi. Un'onda sinusoidale raffigura un cambiamento o movimento ricorrente. È noto come onda sinusoidale in quanto ha la forma simile alla funzione seno, quando è tracciata su un grafico. Il
  • differenza tra: Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza tra HTC Windows 8X e iPhone 5

    Differenza fondamentale: HTC Windows 8X sfoggia un touchscreen capacitivo S-LCD2 da 4, 3 pollici che offre una densità di pixel di 342ppi. Lo schermo è protetto utilizzando il gorilla glass 2, che lo rende piuttosto resistente e meno soggetto a graffi. Il telefono è piuttosto lucido e sottile, pesa solo 130 grammi con la batteria. L
  • differenza tra: Differenza tra troppo e molto

    Differenza tra troppo e molto

    Differenza fondamentale: "Too" e "very" sono termini utilizzati per rafforzare altre parole. 'Molto, ' può essere usato come intensificatore per rendere più forti verbi, aggettivi e alcuni nomi. Inoltre, l'uso di "molto" in una frase indica generalmente un'implicazione positiva.
  • differenza tra: Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza tra pressione statica e dinamica

    Differenza chiave: la pressione dinamica è la forza fisica continua esercitata su un oggetto da qualcosa come l'aria sul fluido. La pressione statica è la forza fisica esercitata su un oggetto che non è in movimento. La pressione dinamica e statica viene utilizzata nella dinamica dei fluidi fino alla pressione esercitata su un oggetto. Q
  • differenza tra: Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza tra FHA e prestiti convenzionali

    Differenza chiave: ci sono due tipi principali di mutui disponibili per un acquirente: prestiti convenzionali e prestiti FHA. Prestiti convenzionali sono prestiti che sono i prestiti tradizionali che sono disponibili da istituti di credito tradizionali come una società di mutui o una banca. Prestiti FHA sono un tipo di prestiti che sono assicurati dalla Federal Housing Administration (FHA), che è un'agenzia governativa.
  • differenza tra: Differenza tra debito e credito

    Differenza tra debito e credito

    Differenza fondamentale: nella contabilità o contabilità finanziaria, "Dr" (Debito) è il lato sinistro di un conto contabile o quando è stato detratto qualcosa dal conto, mentre "Cr" (Credito) è il lato destro di un conto contabile, quando qualcosa è stato aggiunto. Ogni transazione di debito deve avere una transazione di credito corrispondente e viceversa. Debi
  • differenza tra: Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza tra Nokia Lumia 620 e Sony Xperia L

    Differenza fondamentale: uno dei più recenti smartphone con il marchio è il Nokia Lumia 620. Il Nokia Lumia 620 è destinato agli acquirenti entry-level che desiderano provare un Windows Phone 8 ma non possono permettersi di spendere troppo. Alcuni degli ultimi nuovi smartphone sono il Sony Xperia SP e il Sony Xperia L, entrambi appartenenti all'ammiraglia Xperia di Sony. I
  • differenza tra: Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza tra segreto e segreto superiore

    Differenza chiave: la classificazione "segreta" viene applicata ai documenti che potrebbero causare "danni gravi" alla sicurezza nazionale se diventano disponibili al pubblico. Questi documenti richiedono seri permessi, che includono verifiche in background, moduli di rilascio e Accordi di non divulgazione (NDA)

Scelta Del Redattore

Differenza tra div e span Tag in HTML

Differenza chiave: il tag crea un'interruzione di riga e, per impostazione predefinita, crea una divisione tra il testo che segue il tag come iniziato e finché il tag non termina. Il tag non crea un'interruzione di riga simile a un tag, ma piuttosto consente all'utente di separare le cose dagli altri elementi attorno ad esse su una pagina all'interno della stessa linea.