Differenza tra legame ionico e legame covalente

Differenza fondamentale: un legame ionico è un legame chimico tra due atomi dissimili (cioè un metallo e un non-metallo) in cui un atomo cede un elettrone a un altro. Un legame covalente è un altro forte legame chimico. Si svolgono stati simili atomi (cioè due non metalli). In un legame covalente i due atomi si uniscono per condividere l'elettrone, invece di un atomo che prende un elettrone da un altro.

Per creare molecole o composti, gli atomi formano legami l'uno con l'altro. Un legame è un processo chimico nato da un'attrazione tra due o più atomi. Il legame chimico è infatti causato dalla forza elettrostatica di attrazione tra le cariche opposte, sia tra elettroni e nuclei, sia come risultato di un'attrazione di dipolo. La forza di questi legami chimici può essere classificata genericamente come "obbligazioni forti" o "obbligazioni deboli". I due esempi comuni di "legami forti" sono i legami ionici e i legami covalenti.

Un legame ionico è un legame chimico tra due atomi dissimili (cioè un metallo e un non-metallo) in cui un atomo cede un elettrone a un altro. Quindi entrambi gli atomi diventano ioni in quanto un atomo ha un elettrone in meno, mentre l'altro ha un extra. Lo ione metallico che ha perso un elettrone ha una carica positiva. Lo ione non metallico che ha guadagnato un elettrone ha una carica negativa. Mentre gli opposti si attraggono, questi ioni sono fortemente attratti l'uno dall'altro, così fortemente da diventare vincolati.

I composti ionici sono solitamente sotto forma di solidi, cioè di sali. Sono altamente solubili in acqua e hanno un alto punto di fusione. Quando sono in acqua, hanno anche un'alta conduttività elettrica.

Un legame covalente è un altro forte legame chimico. Si svolgono stati simili atomi (cioè due non metalli). In un legame covalente i due atomi si uniscono per condividere l'elettrone, invece di un atomo che prende un elettrone da un altro. Il legame covalente è l'equilibrio stabile tra forze attrattive e repulsive tra due atomi che condividono l'elettrone. I legami covalenti possono essere ulteriormente classificati in legami covalenti singoli, doppi e tripli rispetto al numero di elettroni condivisi. Ogni elettrone condiviso forma un legame.

Il legame covalente include molti tipi di interazione, tra cui legame σ, legame π, legame metallo-metallo, interazioni agostiche e legami a tre elettroni a tre centri. Quando un atomo ha un elettrone nel suo guscio esterno e un altro atomo richiede un elettrone per riempire il suo guscio esterno, i due atomi un po 'insieme per condividere l'elettrone. Quindi, entrambi gli atomi finiscono per avere un guscio esterno completo e corrispondentemente una configurazione elettronica stabile.

I legami chimici sono fatti in modo che l'atomo possa avere un guscio esterno completo, poiché un guscio esterno completo significa una configurazione elettronica stabile. In un legame ionico, quando l'atomo di metallo ha un singolo elettrone nel suo guscio esterno e il non-metallo ha bisogno di un elettrone per completare il suo guscio esterno, l'atomo di metallo dà il suo elettrone al non-metallo. Allo stesso modo, nel legame covalente, condividono l'elettrone allo stesso modo.

Legame ionico

Legame covalente

Definizione

Un legame chimico tra due atomi dissimili in cui l'atomo cede un elettrone a un altro.

Un legame covalente è un legame chimico che implica la condivisione di elettroni tra due atomi simili.

avvenimento

Un metallo e un non metallo

Due non metalli

Polarità

alto

Basso

Forma della molecola

Nessuna forma definita, strutture reticolari

Forma definita

Conduttività elettrica

alto

Di solito nessuno

Conduttività termica

alto

Di solito basso

Punto di fusione della sostanza

Varia, ma solitamente superiore ai composti covalenti

Varia, ma generalmente inferiore ai composti ionici

Punto di ebollizione della sostanza

alto

Varia, ma generalmente inferiore ai composti ionici

solubilità in acqua

alto

Varia, ma generalmente inferiore ai composti ionici

Stato della sostanza a temperatura ambiente

Solitamente solido

Solido, liquido, gas

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra LED e luce CFL

    Differenza tra LED e luce CFL

    Differenza chiave: la luce a diodi a emissione di luce o LED si riferisce alla luce generata utilizzando un semiconduttore applicando il meccanismo dell'elettronica a stato solido. D'altra parte, la luce da lampade fluorescenti compatte o CFL viene generata utilizzando un gas e una piccola quantità di vapore di mercurio.
  • differenza tra: Differenza tra DPI e pixel

    Differenza tra DPI e pixel

    Differenza chiave: DPI è un'unità di misura che determina il numero di punti singoli che possono essere inseriti in un quadrato da 1 x 1 pollice. I pixel sono un'unità di misura di base nelle immagini al computer. DPI o punti per pollice è un'unità di misura, che determina il numero di punti singoli che possono essere inseriti in un quadrato da 1 x 1 pollice. Que
  • differenza tra: Differenza tra script e sceneggiatura

    Differenza tra script e sceneggiatura

    Differenza chiave: la parola script viene generalmente utilizzata nel contesto di un'opera scritta che di solito contiene elementi come dialoghi e storie in dettaglio. La sceneggiatura è un tipo specifico di sceneggiatura che copre gli aspetti visivi insieme ad altri dettagli narrativi della storia.
  • differenza tra: Differenza tra Microsoft Surface RT e Dell Latitude 10 Windows Tablet

    Differenza tra Microsoft Surface RT e Dell Latitude 10 Windows Tablet

    Differenza chiave: Microsoft Surface RT è un tablet dotato di touchscreen capacitivo TFT HD da 10, 6 pollici con una densità di circa 148 ppi. Lo schermo offre il rapporto di aspetto 16: 9 vero. Tuttavia, il sistema operativo non è compatibile con i vecchi programmi per PC Windows. Il tablet Latitude 10 è abbastanza liscio e leggero a 658 grammi. I
  • differenza tra: Differenza tra Minuetto e Minuto

    Differenza tra Minuetto e Minuto

    Differenza chiave: un minuto è un'unità di tempo che si riferisce a 60 secondi o, alternativamente, a un sessantesimo di un'ora. Il minuetto è un tipo di ballo lento che era piuttosto popolare in Francia durante il diciottesimo secolo. Accade spesso che due parole che spesso appaiono e suonino allo stesso modo tendono a creare confusione tra le masse. L
  • differenza tra: Differenza tra HTC One X + e Samsung Galaxy Note II

    Differenza tra HTC One X + e Samsung Galaxy Note II

    Differenza chiave: HTC One X + sfoggia un touch screen super LCD da 4, 7 pollici con una densità di circa 312 ppi pixel, il che significa che lo schermo è davvero fantastico e non mostra alcun pixel. Il dispositivo è alimentato dal processo Quad-core NVIDIA Tegra 3 a 1.7 GHz che lo rende più veloce dell'originale HTC One X. Il
  • differenza tra: Differenza tra zucchero e zucchero a velo

    Differenza tra zucchero e zucchero a velo

    Differenza principale: lo zucchero è il nome generalizzato delle sostanze alimentari aromatizzate. Lo zucchero che usiamo quotidianamente viene spesso chiamato zucchero da tavola. Tuttavia, ha anche un altro nome, zucchero semolato. Questo zucchero è lo zucchero più comunemente usato e viene utilizzato nella maggior parte delle ricette. L
  • differenza tra: Differenza tra Sony Xperia S e LG Optimus F5

    Differenza tra Sony Xperia S e LG Optimus F5

    Differenza fondamentale: l'Xperia S è dotato di un touch screen TFT da 4, 3 pollici con foglio infrangibile su vetro antigraffio. Il display offre un'impressionante densità di 342 ppi ed è alimentato da un processore Dual-Core Qualcomm da 1, 5 GHz. L'LG Optimus F5 presenta uno schermo da 4, 3 pollici e funziona su Android v4.1.
  • differenza tra: Differenza tra Samsung Galaxy S4 e iPhone 5

    Differenza tra Samsung Galaxy S4 e iPhone 5

    Differenza chiave: Samsung Galaxy S4 è il successore del famosissimo Samsung Galaxy S3. La società vanta nuove funzionalità in un design leggermente più piccolo e più lucido. Lo schermo del telefono è stato aumentato fino a 5 pollici con una leggera diminuzione delle dimensioni del telefono. Lo schermo è un touchscreen capacitivo Super AMOLED full HD che offre una risoluzione maggiore di 1080 pixel, con una densità di quasi 441ppi. L'

Scelta Del Redattore

Differenza tra valore contabile e valore di mercato

Differenza fondamentale : il valore contabile è il prezzo pagato per un determinato bene; il prezzo non cambia mai fintanto che uno possiede la risorsa. Mentre il valore di mercato è il prezzo corrente al quale è possibile vendere un'attività. Nella contabilità, "valore contabile" o "valore contabile" è il valore di un'attività in base al suo stato patrimoniale e al saldo del conto. Il va