Differenza tra microfoni dinamici e microfoni a condensatore

Differenza fondamentale: il microfono a condensatore è un tipo di microfono che funziona su un condensatore. Un condensatore è un dispositivo elettronico che immagazzina energia sotto forma di un campo elettrostatico. Un condensatore era originariamente chiamato condensatore. Come tutti i microfoni, un microfono a condensatore converte l'energia acustica in energia elettrica, ma per farlo richiede energia da una batteria o da una fonte esterna. I microfoni dinamici sono più versatili e semplici dei microfoni a condensatore. Un microfono dinamico funziona tramite induzione elettromagnetica e quindi ha meno parti mobili di un microfono a condensatore.

Un microfono è un dispositivo utilizzato per registrare il suono; essenzialmente converte il suono in un segnale elettrico. Quindi, è un trasduttore o sensore acustico-elettrico. Esistono due tipi principali di microfoni, dinamici e a condensatore. Ci sono altri tipi, ma questi sono i microfoni più comunemente utilizzati nelle applicazioni di oggi.

Il microfono a condensatore è un tipo di microfono che funziona su un condensatore. È anche chiamato un microfono a condensatore o un microfono elettrostatico. Un condensatore è un dispositivo elettronico che immagazzina energia sotto forma di un campo elettrostatico. Un condensatore era originariamente chiamato condensatore. Come tutti i microfoni, un microfono a condensatore converte l'energia acustica in energia elettrica, ma per farlo richiede energia da una batteria o da una fonte esterna.

I microfoni dinamici sono più versatili e semplici dei microfoni a condensatore. Un microfono dinamico funziona tramite induzione elettromagnetica e quindi ha meno parti mobili di un microfono a condensatore. Questo è simile allo stesso principio dinamico di un altoparlante, solo invertito.

I microfoni dinamici sono robusti e contrariamente ai microfoni a condensatore sono resistenti all'umidità. Sono anche relativamente robusti e resistenti alla maneggevolezza. Sono anche più adatti per gestire alti livelli di volume, come da certi strumenti musicali o amplificatori. Ciò è dovuto principalmente al fatto che non hanno un amplificatore interno e non richiedono batterie o alimentazione esterna. Tutto questo e il loro potenziale alto guadagno prima del feedback, rendono i microfoni dinamici ideali per l'uso sul palco.

Tuttavia, poiché i microfoni a condensatore hanno una fonte di alimentazione esterna, hanno un segnale audio più forte che da una dinamica. I microfoni a condensatore sono anche più sensibili e reattivi della dinamica. Questo li rende adatti per catturare sottili sfumature in un suono. Quindi, sono spesso usati negli studi di registrazione. Tuttavia, questa sensibilità li rende anche più inclini a distorcere, quindi non sono ideali per il lavoro ad alto volume.

Inoltre, i microfoni a condensatore hanno una risposta in frequenza piatta per applicazioni particolari. I microfoni dinamici, dall'altra hanno risposte di frequenza su misura per particolari applicazioni. Inoltre, i microfoni dinamici che utilizzano magneti al neodimio come parte della loro induzione elettromagnetica possono essere resi più piccoli, con una risposta in frequenza più lineare e un livello di uscita più alto. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i magneti al neodimio sono più potenti dei magneti convenzionali.

I microfoni dinamici sono tecnicamente meno complessi dei microfoni a condensatore, quindi tendono anche ad essere meno costosi. A causa di questa e di altre differenze precedentemente dichiarate, sia i microfoni dinamici che i microfoni a condensatore sono più adatti a compiti specifici rispetto agli altri.

I microfoni a condensatore sono spesso usati per la registrazione del suono, in cui ogni tipo di microfoni a condensatore e la loro applicazione sono specifici per ogni tipo di strumento. I microfoni dinamici sono talvolta utilizzati anche per la registrazione, ma in collaborazione con i microfoni a condensatore e sono spesso usati per strumenti con risposte piuttosto piatte. Inoltre sono spesso utilizzati per spettacoli dal vivo, in quanto sono portatili e poco costosi. I microfoni a condensatore costosi di fascia alta sono solitamente usati per voce, amplificatori per chitarra, orchestre e così via.

I microfoni a condensatore sono utilizzati anche nei trasmettitori telefonici, nei microfoni karaoke economici e in altre applicazioni simili. Sono anche molto usati in applicazioni di laboratorio e di registrazione.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra Intranet ed Extranet

    Differenza tra Intranet ed Extranet

    Differenza principale : la principale differenza tra una intranet e una extranet è che la rete intranet è limitata per l'utilizzo sui computer dell'organizzazione, mentre l'extranet è un'estensione della rete aziendale. L'extranet rende disponibili alcune informazioni della intranet a persone non direttamente connesse alla intranet. I
  • differenza tra: Differenza tra Born and Borne

    Differenza tra Born and Borne

    Differenza chiave: la principale differenza tra loro è che il passato è il passato e il principio dell'orso. È usato in tutti i contesti passati di orso, oltre a tutto ciò che è legato alla nascita. In breve, il nascituro deve essere dato alla luce, portato dappertutto, come "portare il peso via" o "sopportare te stesso". L&#
  • differenza tra: Differenza tra glucosio e galattosio

    Differenza tra glucosio e galattosio

    Differenza chiave: il termine "glucosio" deriva dal greco "glukus", che significa "dolce". Il glucosio è anche noto come D-glucosio, destrosio o zucchero d'uva che si trova nelle piante ed è un sottoprodotto della fotosintesi e dei combustibili per la respirazione cellulare.
  • differenza tra: Differenza tra Sony Xperia E e Nokia Lumia 620

    Differenza tra Sony Xperia E e Nokia Lumia 620

    Differenza fondamentale: Sony Xperia E ed E-Dual sono due telefoni entry-level di Sony Mobile. Il telefono è dotato di un capacitivo da 3, 5 TFT con una densità di ~ 165 ppi pixel. Viene fornito con un processore Cortex-A5 Qualcomm Snapdragon da 1 GHz, un Adreno 200 GPU e 512 MB di RAM. Nokia Lumia 620 presenta uno schermo da 3, 8 pollici con una risoluzione di 480 x 800 pixel.
  • differenza tra: Differenza tra lentiggini e macchie scure

    Differenza tra lentiggini e macchie scure

    Differenza fondamentale: le lentiggini e le macchie scure sembrano abbastanza simili, al punto che potrebbe essere difficile distinguerle solo guardandole. Le differenze principali tra di loro sono il fatto che le lentiggini tendono generalmente ad essere più chiare e si verificano in mazzi, mentre le macchie scure possono essere chiare o scure, di solito hanno bordi più arrotondati e possono presentarsi singolarmente o in mazzi.
  • differenza tra: Differenza tra DivX e Xvid

    Differenza tra DivX e Xvid

    Differenza chiave: DivX è un codec video creato da DivX, Inc. Xvid è anche un codec video ed è il principale concorrente di DivX. I codec video sono software in grado di comprimere file audio e video senza la maggior parte della qualità del file. Film e video in movimento sono diventati molto comuni con l'avvento di laptop, tavoli, smartphone, ecc. È
  • differenza tra: Differenza tra Alcatel One Touch Idol e Asus FonePad

    Differenza tra Alcatel One Touch Idol e Asus FonePad

    Differenza fondamentale: Alcatel One Touch Idol è il partner mobile ufficiale per il film Iron Man 3. È dotato di un touchscreen capacitivo LCD IPS da 4, 7 pollici con 16 milioni di colori. Il display ha una risoluzione di 540 x 960 pixel. Il telefono è alimentato da un MediaTek MTK 6577+ dual core da 1 GHz e da 512 MB di RAM. A
  • differenza tra: Differenza tra usura e abrasione

    Differenza tra usura e abrasione

    Differenza chiave: l' usura è la perdita di materiale dalla superficie di un materiale. Questo processo è generalmente progressivo in natura. L'abrasione è una delle azioni che possono causare usura. È causato dal processo meccanico di sfregamento della superficie contro un altro materiale. L&
  • differenza tra: Differenza tra Sony Xperia L e Xperia Z

    Differenza tra Sony Xperia L e Xperia Z

    Differenza fondamentale: il Sony Xperia L è uno smartphone di fascia media. È dotato di uno schermo da 4, 3 pollici con una risoluzione di 854x480px e un vetro di copertura antigraffio. Funziona su Android 4.1 con un chipset Dual-Core 1GHz Qualcomm MSM8230 e 1 GB di RAM. Xperia Z è un telefono cellulare disponibile con touchscreen TFT da 5 pollici con una densità di circa 441 ppi pixel che produce un display nitido e chiaro. Il

Scelta Del Redattore

Differenza tra cavo e cavo

Differenza principale: un filo è un conduttore singolo mentre il cavo è un gruppo di due o più conduttori. Il termine fili e cavi sono usati praticamente come sinonimi, ma in realtà sono piuttosto diversi. Un modo per differenziarli è ricordare che i fili sono un componente nei cavi. Inoltre, i fili hanno un ambito di utilizzo molto più ampio. Un f