Differenza tra forfora e pidocchi

Differenza fondamentale: la forfora è una comune condizione infiammatoria della pelle che causa la formazione di squame sfolgoranti, da bianche a giallastre, su aree oleose come il cuoio capelluto o all'interno dell'orecchio. I pidocchi, d'altra parte, è un'infestazione parassitaria. I pidocchi sono piccoli insetti privi di ali e parassiti che vivono e si nutrono di sangue dal cuoio capelluto.

Sia la forfora che i pidocchi sono condizioni comuni del cuoio capelluto che colpiscono un numero di persone. La principale differenza tra i pidocchi e la forfora è che la forfora è più comunemente percepita come pelle secca e la sua desquamazione, mentre i pidocchi sono infestazioni parassitarie.

La forfora è una comune condizione infiammatoria della pelle che causa la formazione di squame sfalci, da bianche a giallastre, su aree oleose come il cuoio capelluto o all'interno dell'orecchio. Mentre lo strato epidermico della pelle si sostituisce continuamente, le cellule vengono spinte verso l'esterno dove eventualmente muoiono e si sfaldano. Questo processo richiede in genere fino a un mese in media; tuttavia, per le persone con forfora, le cellule della pelle possono maturare e cadere in 2-7 giorni. Ciò provoca la morte delle cellule della pelle in grossi ceppi oleosi, che appaiono come macchie bianche o grigiastre sul cuoio capelluto, sulla pelle e sui vestiti, ciò che noi vediamo come forfora.

I pidocchi, d'altra parte, è un'infestazione parassitaria. I pidocchi sono piccoli insetti privi di ali e parassiti che vivono e si nutrono di sangue dal cuoio capelluto. Di solito colpiscono bambini in età prescolare e elementare, che inconsapevolmente si infettano l'un l'altro e altri vicino a loro, come i familiari. Tuttavia, l'infestazione da pidocchi non è un segno di cattiva igiene personale o di un ambiente di vita sporco. È un'infestazione pruriginosa che si diffonde comunemente attraverso stretti contatti personali e condividendo oggetti personali.

Il modo più comune per distinguere tra forfora e pidocchi è controllare il pidocchio per il pidocchio, poiché la forfora sembra molto simile alle lendini (uova dei pidocchi). Tuttavia, se un pidocchio cresciuto non può essere trovato, un modo per garantire la mancanza di infestazione è quello di controllare dopo lo shampoo i capelli a fondo. Se i flaccidi bianchi sono scomparsi dal cuoio capelluto, allora è forfora, tuttavia, in caso di pidocchi, le macchie bianche rimarranno e così sarà il prurito.

Un confronto dettagliato tra Dandruff e Pidocchi:

Forfora

Pidocchi

Altri nomi

Cappuccio culla, forfora, Pitiriasi semplice capillite, eczema seborroico, dermatite seborroica

Pediculosi capitis

Natura

Un disturbo del cuoio capelluto comune - Condizioni della pelle

Parassita - organismo vivente

Descrizione

La forfora è una comune condizione infiammatoria della pelle che causa la formazione di squame sfalci, da bianche a giallastre, su aree oleose come il cuoio capelluto o all'interno dell'orecchio. Mentre lo strato epidermico della pelle si sostituisce continuamente, le cellule vengono spinte verso l'esterno dove eventualmente muoiono e si sfaldano. Il turnover cellulare estremo e l'aggregazione di cellule morte diventano forfora.

I pidocchi sono piccoli insetti privi di ali e parassiti che vivono e si nutrono di sangue dal cuoio capelluto. Un pidocchio può deporre fino a 100 uova. Un pidocchio può vivere fino a 30 giorni su un cuoio capelluto umano e fino a 2 giorni senza cibo o nutrizione. Le lendini (uova) possono vivere fino a 2 settimane senza nutrizione ma sono suscettibili alla temperatura.

colpisce

Quasi la metà della popolazione all'età post-puberale e di qualsiasi sesso ed etnia.

I pidocchi sono un problema molto comune, che colpisce milioni di persone ogni anno, in particolare i bambini in età prescolare e scolare e i loro stretti contatti.

Le cause

Una combinazione di pelle secca, una eccessiva produzione di olio per la pelle e irritazione da un lievito chiamato malassezia. Suscettibilità individuale; tende a correre nelle famiglie. Stress, stanchezza, condizioni meteorologiche estreme, pelle grassa, shampoo poco frequenti o pulizia della pelle, uso di lozioni contenenti alcol, disturbi della pelle (come l'acne) o obesità possono aumentare il rischio. Può anche essere una manifestazione di una reazione allergica alle sostanze chimiche in gel per capelli, spray e shampoo, oli per capelli o talvolta anche forfora come il ketoconazolo.

Si diffonde attraverso stretti contatti personali, in particolare contatto diretto e condividendo oggetti personali, come berretti, cappelli e sciarpe, spazzole e pettini, decorazioni per capelli, come mollette e cuffie. Può anche raramente diffondersi attraverso l'arredamento di casa, come asciugamani, vestiti, coperte, cuscini, mobili imbottiti.

Fattori di rischio

  • Età - di solito inizia nella giovane età adulta e continua attraverso la mezza età. Per alcune persone, il problema può essere permanente.
  • Essere maschio - Gli ormoni maschili possono avere un ruolo nella forfora, in quanto hanno ghiandole produttrici di olio più grandi sul loro cuoio capelluto.
  • Capelli grassi e cuoio capelluto
  • Dieta povera - Dieta priva di alimenti ad alto contenuto di zinco, vitamine del gruppo B o alcuni tipi di grassi.
  • Le condizioni neurologiche, tra cui il morbo di Parkinson, la ferita alla testa e l'ictus, oltre all'HIV possono aumentare il rischio di forfora.

Le femmine di tutte le età ottengono i pidocchi più spesso rispetto ai maschi.

Il più grande fattore di rischio per ottenere i pidocchi è venuta in contatto con qualcuno che ha già i pidocchi. La pulizia e l'igiene personale influiscono poco sul fatto che si abbiano i pidocchi.

Sintomi

Lesioni cutanee, placche su vasta area, zone grasse e grasse della pelle, squame della pelle - bianche e sfaldate, o giallastre, oleose e aderenti - "forfora", prurito - possono diventare più pruriginose se infette, lieve arrossamento, capelli perdita

Prurito intenso, pidocchi adulti sul cuoio capelluto, uova di pidocchi (lendini) sui fusti dei capelli.

Gravità

Lieve, spesso peggiora in inverno.

I pidocchi possono causare uno a grattarsi la testa così vigorosamente che la pelle si rompe. Questi graffi possono essere infettati.

Trattamento

Uso frequente o giornaliero di forfora da banco o shampoo medicati. Applicare olio minerale sul cuoio capelluto o sulla zona interessata.

Pettinare i capelli bagnati con un pettine a denti fini o nit per rimuovere i pidocchi dai capelli bagnati. Ripeti ogni tre o quattro giorni per almeno due settimane. Shampoo senza ricetta che è specificamente formulato per uccidere i pidocchi.

Quando vedere un dottore

Se il prurito è persistente dopo diverse settimane di esperimenti con shampoo antiforfora da banco (OTC) o se il cuoio capelluto diventa rosso o gonfio.

Se lo shampoo non prescritto non uccide i pidocchi, il medico può prescrivere uno shampoo più forte e prescritto. Se i graffi sono infetti.

Raccomandato

Articoli Correlati

  • differenza tra: Differenza tra adsorbimento e assorbimento

    Differenza tra adsorbimento e assorbimento

    Differenza chiave: l' assorbimento è un fenomeno di massa in cui un assorbito penetra completamente nel corpo di un solido o di un liquido per formare un composto o una soluzione. D'altra parte, l'adsorbimento è un fenomeno superficiale in cui le molecole di un adsorbato si concen- trano solo sulla superficie di un adsorbente.
  • differenza tra: Differenza tra Kurta e Kurti

    Differenza tra Kurta e Kurti

    Differenza fondamentale: la differenza principale tra Kurta e Kurti non è altro che la loro lunghezza. I Kurta sono normalmente lunghi, tipicamente di lunghezza al ginocchio o al polpaccio, mentre un Kurti spesso misura corto alla vita o alla lunghezza dell'anca. Sia Kurta che Kurti sono diversi tipi di top che possono essere indossati.
  • differenza tra: Differenza tra incidente e incidente

    Differenza tra incidente e incidente

    Differenza chiave: la parola incidente ha un'implicazione negativa e potrebbe comportare la perdita della vita o il danneggiamento delle merci. Un incidente, d'altro canto, può riferirsi a qualsiasi evento anche quello che accade; potrebbe essere positivo o negativo. Incidente e incidente sono due parole diverse che sono spesso confuse e utilizzate in modo intercambiabile, tuttavia, queste parole sono diverse l'una dall'altra e hanno implicazioni diverse.
  • differenza tra: Differenza tra diarrea e dissenteria

    Differenza tra diarrea e dissenteria

    Differenza fondamentale: diarrea e dissenteria sono due condizioni diverse che hanno sintomi simili. La diarrea, anche comunemente pronunciata come diarrea, è quando una persona ha almeno 3 o più feci molli in un giorno. Dissenteria, d'altra parte, è una grave infezione nell'intestino, in particolare il colon che provoca la diarrea. L
  • differenza tra: Differenza tra ozono e gas serra

    Differenza tra ozono e gas serra

    Differenza fondamentale: l' ozono (O3) è una molecola composta da tre atomi di ossigeno. L'ozono è sempre presente nell'atmosfera terrestre a basse concentrazioni. Questa presenza di ozono nell'atmosfera terrestre viene indicata come strato di ozono. I gas serra, d'altra parte, sono gas che sono presenti nell'atmosfera.
  • differenza tra: Differenza tra immaginazione e fantasia

    Differenza tra immaginazione e fantasia

    Differenza chiave: l' immaginazione è l'esperienza che si ha quando affrontano la realtà, o come si comportano con la realtà, mentre la fantasia è un sottoprodotto irrealistico di quell'immaginazione. Spesso è facile confondere immaginazione e fantasia come se fossero la stessa cosa o anche cose simili. Tut
  • differenza tra: Differenza tra monocot e dicotiledoni

    Differenza tra monocot e dicotiledoni

    Differenza chiave: Monocot e Dicot sono entrambi i tipi di piante da fiore. La differenza principale tra monocotiledoni e dicotiledoni è che le monocotiledoni hanno un solo cotiledone o una foglia embrionale, mentre i dicotiledoni ne hanno due. Monocot e Dicot sono due sottogruppi di Angiosperme. Le angiosperme sono semplicemente nient'altro che le piante da fiore cioè le piante terrestri che si riproducono attraverso i semi nei fiori e nei frutti.
  • differenza tra: Differenza tra Pansessuale e Bisessuale

    Differenza tra Pansessuale e Bisessuale

    Differenza chiave: Bisessuale è qualcuno che è attratto da entrambi i sessi, sia che si tratti di un uomo o di una donna. Un pansessuale è una persona che è attratta sessualmente, romanticamente o emotivamente verso le persone indipendentemente dal loro sesso o identità di genere. Pansessuale e Bisessuale sono due termini diversi che si riferiscono alla sessualità. I te
  • differenza tra: Differenza tra Samsung Galaxy S Duos e Sony Xperia P

    Differenza tra Samsung Galaxy S Duos e Sony Xperia P

    La differenza principale: Samsung Galaxy S Duos è un telefono dual-SIM lanciato a settembre 2012. Il telefono è dotato di un touchscreen capacitivo TFT da 4 pollici, con una densità di circa 233 ppi. Il dispositivo viene fornito con l'interfaccia utente TouchWiz di Samsung su Android 4.0.4 ICS. S

Scelta Del Redattore

Differenza tra istruzioni e spiegazioni

Differenza fondamentale: le istruzioni sono principalmente associate all'istruzione o all'insegnamento. Quindi, vengono date istruzioni per insegnare qualcosa a qualcuno. Le spiegazioni, d'altra parte, sono l'atto di spiegare qualcosa. Una spiegazione è un insieme di affermazioni che descrivono un insieme di fatti che mira a chiarire le cause, il contesto e le conseguenze di tali fatti.